Notizie.it logo

Come prenotare un volo per un bambino non accompagnato

Come prenotare un volo per un bambino non accompagnato

Far viaggiare un bambino su un volo senza un adulto dotato di diritti e responsabilità e assicurarsi che rimanga al sicuro durante il viaggio è una grande responsabilità. Ogni compagnia aerea stabilisce le proprie politiche in materia di bambini che volano da soli. La maggior parte considera i minori non accompagnati con una età compresa tra 5-11. Alcune compagnie aeree estendono tale autonomia fino a 15 anni.
Leggere la politica per i minori non accompagnati per la compagnia aerea che si intende utilizzare. Determinare se il bambino rientra nella fascia di età, nonché le eventuali restrizioni o linee guida a cui attenersi. Ad esempio, alcune compagnie aeree consentono solo minori non accompagnati sui voli diretti.
Pianificare le date di viaggio per il vostro bambino.

Siccome l’aereo non fa fermate finché non raggiunge la destinazione, assicurarsi che vi sia qualcuno che si prenda cura di vostro figlio all’arrivo.
Rivedere i voli disponibili sulla compagnia aerea per le date. I siti delle compagnie aeree offrono informazioni di volo in un formato di ricerca, oppure si può chiamare la compagnia aerea per determinare quali sono disponibili i voli.
Selezionare un volo nelle prime ore del giorno per tenere conto di eventuali ritardi o mancate coincidenze. Questo aumenta la possibilità del vostro bambino di salire su un volo successivo. Scegli un volo diretto, se possibile.
Esaminare le informazioni sul biglietto o la conferma di garantire i dettagli del vostro bambino siano elencati correttamente. Verificare che le informazioni di volo corrisponda al volo selezionato.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche