Come preparare caffè turco

0

La maggior parte delle persone credono che la vera patria del caffè sia l’Italia in realtà, oltre ai beveroni di origine anglofona, esiste un’altra nazione in grado di preparare un ottimo caffè: La Turchia.

La preparazione del caffè è qui accompagnata da un vero e proprio rito, anzitutto è necessario usare un bricco di rame e ottone con un lungo manico chiamato cezve. Gli ingredienti essenziali sono pochi:

  • due cucchiai di caffè in polvere per ogni tazzina che si intende ottenere,
  • un cucchiaino di zucchero,
  • acqua e spezie come caradamomo o cannella.

La ricetta non è difficile, ma bisogna possedere tutti gli strumenti adeguati. Procuratevi un caffè macinato molto fine, secondo la tradizione bisognerebbe macinare i chicchi con un macinino di ottone ma oggi è possibile usare anche del caffè in polvere.

Anzitutto versate l‘acqua nel cezve e aggiungete lo zucchero mescolando, fino a quando non sarà completamente sciolto. Portate ad ebollizione la bevanda e aggiungete la polvere di caffè. Il composta va fatto bollire due volte consecutive, mescolando sempre e togliendo il cezve dal fuoco tra un’ebollizione e l’altra per eliminare la schiuma. Quando la polvere si sarà depositata al fondo potrete bere il caffè, se volete accellerare il processo aggiungete un cucchiaio di acqua fredda prima di servire senza filtrare il composto.

Infine potete aggiungere le spezie.

Scritto da Giulia Mosca

Scrivi un commento

1000

Itinerario Praga magica

Come richiedere visto Bhutan

Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa
  • Werribee Open Range Zoo, Australia, prezzi e orariWerribee Open Range Zoo, Australia, prezzi e orari
  • Weekend San Valentino a EdimburgoWeekend San Valentino a Edimburgo
  • Weekend San Valentino a DublinoWeekend San Valentino a Dublino
  • 
    Loading...
  • Weekend San Valentino a DresdaWeekend San Valentino a Dresda
Entire Digital Publishing - Learn to read again.