Notizie.it logo

Come raggiungere lo zoo di Rotterdam

Come raggiungere lo zoo di Rotterdam

Lo Zoo di Rotterdam, o Diergaarde Blijdorp per gli olandesi, è una delle maggiori attrazioni dei Paesi Bassi. Oltre un milione e mezzo di persone visitano ogni anno i diversi continenti del Blijdorp, dove gli animali vivono in simulazioni dei loro habitat naturali.

Lo Zoo di Rotterdam si è trasferito nella nuova sede nel quartiere Blijdorp prima del bombardamento di Rotterdam nella seconda guerra mondiale, che distrusse gran parte del centro della città. Lo zoo originale era stato gravemente danneggiato in un attentato due giorni prima del blitz, ma non era stato toccato dai bombardamenti principale, il 10 maggio, 1940. Alcuni nomi delle vie, come Diergaardesingel (Zoolane), ancora ricordano il vecchio zoo. Blijdorp era un po ‘ricostruito più a nord, dove ha aperto al pubblico nella sua posizione attuale il 7 dicembre 1940.

Il nuovo zoo è stato progettato dall’architetto olandese Sybold van Ravesteyn, che ha progettato la stazione ferroviaria centrale di Rotterdam, pure. Nel 2001, Blijdorp divenne quasi due volte più grande quando ha aperto una nuova parte occidentale, che comprende l’acquario Oceanium. Nel 2007, lo zoo è stato dichiarato Rijksmonument.

Nel maggio 2007 lo zoo è apparso nelle notizie quando Bokito, gorilla silverback di Blijdorp,é fuggito dal suo recinto e ferito gravemente un visitatore femminile. Prima dell’attacco, la donna era un assiduo frequentatore dello zoo (in media 4 volte a settimana) e ha affermato di avere un legame speciale con Bokito.

Nel mese di ottobre 2010, la città di Rotterdam ha deciso di ridurre il finanziamento annuale di Blijdorp da quasi 4,5 a circa 0,8 milioni di euro fino al 2015.

Lo zoo e i suoi sostenitori hanno protestato la decisione, sostenendo che non è chiaro se lo zoo può continuare a funzionare con il budget ridotto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche