Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Come rinnovare il passaporto: prezzi e tempi

Come rinnovare il passaporto: prezzi e tempi

Con l'avvicinarsi della stagione estiva occorre controllare i propri documenti per il viaggio. Tra questi, anche il passaporto: ecco come rinnovarlo.

Il rinnovo del passaporto. Con l’avvicinarsi della stagione estiva, risulta necessario tenere conto di tutta la documentazione necessaria per viaggiare. Tra i documenti più importanti, un posto d’onore è riservato al passaporto, il cui rinnovo prevede una procedura specifica e almeno 10 giorni di tempo per far pervenire quello nuovo al turista interessato. Ecco la procedura che i viaggiatori devono seguire per avere il rinnovo del passaporto.

Il rinnovo del passaporto

Per ottenere il passaporto rinnovato entro 10 giorni, i cittadini devono tenere a mente 2 elementi fondamentali: la prenotazione di un appuntamento in questura o presso un commissariato e la presentazione di tutti i documenti indispensabili per convalidare il rinnovo stesso. Per quanto riguarda la prenotazione di un appuntamento, i cittadini non devono fare altro che collegarsi al portale dedicato e fissare una data. Le opzioni selezionabili sono numerose: si passa dal segnare il proprio domicilio con la conseguente indicazione dello sportello più vicino a casa fino alla risposta della conferma del colloquio.

Le tempistiche poi variano a seconda del comune di residenza e di variabili legate alla gestione delle procedure da parte delle figure competenti.

Nel caso in cui il documento serva anche per i figli minori, bisognerà far pervenire alla questura un documento scritto dove è indicato il consenso anche dell’altro genitore.

I documenti

Perché sia convalidato il rinnovo del passaporto, il cittadino che lo richiede deve presentarsi all’ufficio competente munito di specifici documenti. Innanzitutto serve la carta di identità, o comunque un documento che possa essere parimenti valido, 2 fototessere, una marca da bollo da 73,50 euro acquistabile presso i tabaccai autorizzati dallo Stato e la ricevuta di pagamento di 42,50 euro effettuata tramite c/c postale n. 67422808 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro.
Inoltre, il cittadino che chiede il rinnovo deve presentarsi allo sportello con il passaporto scaduto e – in caso di smarrimento – con una copia della denuncia di smarrimento del passaporto stesso.

Perché il nuovo passaporto sia rilasciato occorre rilevare le impronte digitali di chi lo ha richiesto. Si tratta di una procedura di competenza degli impiegati della questura, che devono effettuarla prima della consegna del documento stesso.
Infine, il documento può essere consegnato direttamente a casa, attraverso il sistema di Posta assicurata, al costo di 8,20 euro.

Per poter usufruire del servizio basta fare espressa richiesta alle Poste italiane e compilare l’apposito modulo. Seguendo tutti i punti le autorità dovrebbero farvi avere in tempi utili il vostro passaporto. In questo modo niente più vi impedirà di godervi la vostra meritata vacanza.

© Riproduzione riservata
Leggi anche