Notizie.it logo

Come si dice Buon Natale a Parigi

Come si dice Buon Natale a Parigi

Se andate in Francia in occasione delle feste natalizie sarà importante imparare alcuni vocaboli per scambiare con qualche gentile Parigino una piccola conversazione, poi, trattandosi delle feste natalizie è interessante conoscere, prima di partire, come si dice Buon Natale a Parigi.

Il Francese è una lingua romanza, fa parte, quindi, del ceppo delle lingue che discendono dal Latino. La Francia è stata l’antica Gallia, la terra dei Galli, conquistata dai Romani. Con le vicende politiche successive al dominio romano sappiano che i territori attualmente facenti parte della Francia sono stati invasi dai Barbari, poi sono stati assoggettati al dominio dei Franchi la cui lingua era di ceppo germanico.

Dall’incontro delle lingue celtica, latina e germanica si è formata la base dei diversi dialetti diffusi nelle tante regioni.

Si formarono, poi, due grandi ceppi, simili tra di loro, noti come lingua d’Oil (Oil ricorda il “oui”), parlata nelle regioni del Nord e che diede vita alla lingua nazionale francese, e la lingua d’oc che era parlata nel Sud.

Il Francese che si parla a Parigi è il Francese standard studiato a livello accademico e quindi quello che viene insegnato cole lingua standard, ma come ben sappiano, termini e pronunce variano lievemente da nord a sud, da regione e regione.

Quando sarete a Parigi per Natale vi rivolereta ai Parigini che incontrerete con un Joyeux Noel, gioioso Natale, che si corrisponde al nostro Buon Natale!

Se volete fare di più e augurare anche il buon anno, direte Bonne année, la parola anno in francese è femminile.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche