Come si festeggia il Carnevale in Spagna

Carnevale-spagna

In Spagna non ci sono lunghi periodi senza le vacanze. E anche nei mesi che sembrano vuoti dalle vacanze, come tra Natale e la Settimana Santa, gli spagnoli trovano una ragione per celebrare le feste: il Carnevale. Il Carnevale in Spagna è ricco di sorrisi e divertimento, in cui puoi incontrare supereroi, cavalieri medievali, pirati, clown o zombies mentre cammini lungo le vie.

Il Carnevale in Spagna è conosciuto per i suoi costumi vibranti e le maschere, sebbene le celebrazioni del Carnevale spagnolo non sia esteticamente bellissime come quelle a Venezia o come le danze del Brasile. Il Carnevale spagnolo è un evento nel quale possono partecipare tutti e divertirsi, anche quelli che hanno poche risorse. L’evento permette alle persone di mascherarsi, cambiare la loro identità e sentirsi più liberi durante il resto dell’anno. I partecipanti si vestono secondo le loro possibilità e immaginazione e si riversano nelle strade per celebrarlo sia la notte che il giorno.

Il Carnevale in Spagna solitamente inizia con un discorso di apertura di una celebrità locale. In seguito, le attività cominciano nelle strade, e durano per giorni con parate, costumi, concorsi e teatro di strada.

Il climax ha luogo il martedì di Carnevale, l’ultimo giorno nel quale la carne può essere consumata fino alla Pasqua e termina il Mercoledì delle Ceneri con la tradizione del Entierro de la Sardina, ovvero la sepoltura della sardina. La sepoltura della sardina è una parodia di un funerale nel quale le sardine sono sepolte, simbolicamente segnano l’addio ai piaceri della vita e all’arrivo della Quaresima.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Piquadro Pulse 4025 Ventiquattrore pelle 42 cm scomparto Laptop ...
203 €
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
Thule Paramount 24L Rolltop Zaino 52 cm scomparto Laptop Black
129.95 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Befix SP Dama Blu
44 €
Compra ora