Perchè si celebrano i mirtilli città Hammonton in New Jersey?

Nulla ricorda l’estate come la dolcezza dei mirtilli maturi.

Ogni anno, a partire dal lontano 1987, la silenziosa e tranquilla città di Hammonton, in New Jersey, si risveglia per una vera e propria celebrazione della più grande raccolta agricola di quella zona, i mirtilli. Viene infatti organizzato qui il Festival dei mirtilli.

Questa fiorente comunità si trova esattamente a metà strada tra la metropoli di Philadelphia, in Pennsylvania, e Atlantic City, in New Jersey. Proprio qui si è sviluppata la più grande industria agricola di mirtilli del mondo, per questo la città si è guadagnata il soprannome di “Capitale Mondiale del Mirtillo”.

Generazioni di famiglie di Hammonton si presero cura del terreno sabbioso e raccolsero le loro bacche paffute e succose, diventando così il luogo ideale per celebrare questo frutto modesto e allo stesso tempo delizioso.

Advertisements

Sebbene il primo Festival dei mirtilli si sia tenuto nel 1953, non divenne un evento dalla cadenza annuale fino al 1987, quando gli organizzatori cominciarono a pensarlo come un vero e proprio evento della comunità. Anno dopo anno, è cresciuto fino a diventare un festival di dimensioni relativamente grandi, con una stima di diecimila visitatori l’anno.

L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti.

Non sorprende che i mirtilli siano al centro dei menù proposti dai venditori durante il festival.

Puoi trovare di tutto, dai dolci (torte, gelati…) fino alle specialità salate come la salsa di mirtilli e il pollo al mirtillo e al melograno. I produttori locali portano circa 800 casse di bacche fresche da vendere durante la manifestazione.

Se sei alla ricerca di un souvenir più duraturo, puoi trovare anche delle piantine di mirtilli non-OGM per far crescere i mirtilli direttamente a casa tua. Oltre agli snacks, forse desideri vedere altre attrazioni del festival.

Per esempio, se stai pensando di arredare la tua casa a tema mirtillo, sei fortunato. Dai tessuti alle fodere per cuscini, dai sottobicchieri ai tovaglioli, i venditori propongono una grande varietà di suppellettili per la casa e oggetti vari che celebrano l’amato frutto. Oltre ai più di 60 venditori, il festival offre anche un’area gioco per bambini con scivoli gonfiabili e altri divertimenti. Altre opzioni di intrattenimento sono la musica live e lo show di auto classiche.

Ci sono alcune opzioni diverse per quanto riguarda gli alloggi nell’area di Hammonton area. Il “Red Carpet Inn and Suites” si trova a circa tre miglia dalla scuola di Hammonton, dove appunto è organizzato il festival. Il “Rodeway Inn” invece si trova quattro miglia e mezzo più lontano, vicino a Wharton State Forest. Questo hotel è amico degli animali poiché può accogliere fino a due animali domestici a camera.

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come si festeggia il Carnevale in Spagna

cinque mete per la famiglia Ponte San Valentino

Leggi anche
  • BenessereZen-A Fiera benessere: luogo, data e info sui prezzi

    Dettagli e linee guida sulla fiera Zen-A Benessere, dedicata al benessere e ai prodotti naturali, che si terrà a Genova il prossimo febbraio 2018.

  • World Trade Center: dove un tempo sorgevano le Torri GemelleWorld Trade Center: dove un tempo sorgevano le Torri Gemelle
  • World Golf Hall of Fame: dove alloggiareWorld Golf Hall of Fame: dove alloggiare
  • World Golf Hall of Fame IMAX® Theater and Walk of ChampionsWorld Golf Hall of Fame IMAX® Theater and Walk of Champions
  • 
    Loading...
  • World Golf Hall of FameWorld Golf Hall of Fame
Entire Digital Publishing - Learn to read again.