Come vestirsi per una vacanza in Costiera amalfitana

costiera amalfitana

La bellissima Costiera Amalfitana, caratterizzata da una fantastica costa frastagliata costellata di piccole spiagge, villaggi di pescatori color pastello e paesaggi a dir poco spettacolari, è una meta molto apprezzata da qualunque viaggiatore. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità nel 1997 dall’UNESCO, la Costiera Amalfitana è un vero e proprio paradiso naturale rinomato in tutto il mondo. Amalfi, Positano, Ravello, sono solo alcuni degli incantevoli luoghi che potrete visitare durante il vostro soggiorno.

Clima Costiera Amalfitana

Poca pioggia e tanto sole. Il clima della Costiera Amalfitana si potrebbe sintetizzare così. Questo incantevole luogo può essere visitato tutto l’anno, ma il periodo sicuramente migliore va da aprile a giugno. In questi tre mesi, oltre ad un clima favorevole, il vantaggio è di trovare disponibilità di pernottamento in numerose strutture, poiché le orde di viaggiatori raggiungono questa meta prettamente d’estate, in particolare nei mesi di luglio e agosto.



Durante la stagione primaverile, la Costiera Amalfitana viene invasa da numerosi sapori e colori.

Il sole caldo permette di fare già il primo tuffo nel mare azzurro e cristallino della costiera. In questi mesi, le località della Costiera Amalfitana si risvegliano dal lungo letargo dei mesi autunnali ed invernali. Baretti e ristoranti iniziano ad aprire i battenti ai primi viaggiatori che raggiungono la bellissima costiera, dove il profumo dei fiori d’arancio aleggerà nell’aria.

Maggio è il mese migliore per godersi appieno la Costiera Amalfitana. Temperatura perfetta, poche persone e colori pastello che risaltano per tutta la costa. Se amate la vita mondana e le feste, anche se in questo periodo la Costiera Amalfitana è decisamente più affollato, luglio ed agosto sono i mesi che fanno per voi. Per questi mesi sono previsti moltissimi concerti, feste e sagre dove fare le ore piccole, per poi concedersi un fine serata ammirando l’alba sulla spiaggia.

Anche in questi mesi è possibile concedersi dei momenti di relax. Affittando una barca, potrete raggiungere le calette segrete della Costiera Amalfitana o, per gli amanti della montagna, passeggiare per i sentieri poco battuti dal turismo di massa.

Il mese di settembre è adatto per concedersi una vacanza in Costiera Amalfitana, potendo godere ancora del caldo di fine estate. Durante questo periodo, come nei mesi primaverili, la costiera è poco affollata ed è possibile concedersi un ultimo bagno prima del rientro.

I mesi più caldi vanno da maggio a settembre, con una temperatura minima che va dai 15 ai 18 gradi ed una massima che va dai 26 ai 30 gradi.

È innegabile che la Costiera Amalfitana abbia il suo fascino anche nella stagione invernale ma i bar e ristoranti a disposizione dei viaggiatori sono limitati ed il rischio di piogge è decisamente più altro rispetto alla stagione primaverile ed estiva.

Su Booking è possibile visualizzare e trovare le ultime occasioni per prenotare un soggiorno nella costa amalfitana
Booking.com

Come vestirsi

Come detto in precedenza, ferie a disposizione permettendo, visitare la Costiera Amalfitana nella stagione primaverile è l’ideale per l’ottimo clima e per il poco affollamento.

Cosa mettere in valigia per visitare questo luogo paradisiaco? Di seguito una lista di cose necessarie per il viaggio:

  • costume da bagno
  • scarpe da scoglio
  • occhiali da sole
  • crema solare
  • repellente per zanzare (per i mesi estivi)
  • vestiti leggeri
  • sandali bassi
  • scarpe comode
  • maglioncino per le sarate più fresche
  • qualche capo elegante

Ricordate: in Costiera Amalfitana i pantaloncini corti non sono ben visti né in alcuni ristoranti alla moda né in alcuni hotel di lusso. Inoltre, per chi indossa abiti con gambe e spalle scoperte, è vietato l’ingesso in chiesa.

Outfit donna

Il perfetto outfit da spiaggia, prevede un bikini con caftano o pareo abbinato, saldali bassi o infradito ai piedi, occhiali da sole, una cappello e una borsa di paglia.

Per il giorno, date le viette prettamente in salita, sconsigliamo le scarpe con il tacco. Optate piuttosto per i sandali capresi, bassi e con i lacci intrecciati abbinati ad abiti leggeri.

Se avete in programma di fare escursioni per esplorare i sentieri sulle colline, optate per abiti comodi e scarpe da ginnastica.

Anche un k-way potrebbe essere utile.

Per la sera, un abitino e dei sandali comodi sono il look perfetto per qualsiasi occasione

Su amazon sono presenti numerosi prodotti dedicati alla stagione primaverile. Vi segnaliamo i più venduti sul noto e-commerce

Outfit uomo

Per il giorno, optate per abiti leggeri, come maglietta a manica corta, bermuda e scarpe da ginnastica, adatte per passeggiare sia per le viette di una delle bellissime città della Costiera Amalfitana, sia per le passeggiate in montagna. Per quest’ultima opzione munitevi inoltre di un maglioncino e un k-way.

Per la sera, sia che optiate per una discoteca o un locale trendy, per non essere respinti dai buttafuori è bene presentarsi vestiti con un certo stile. Per andare sul sicuro, vi consigliamo un pantalone lungo (anche jeans) e camicia. Da evitare le scarpe da ginnastica.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Eastpak Traf'ik Light apple pick red
60.72 €
Compra ora
Hardware Bubbles Valigia di cabina 4 ruote S 55 cm lemon
71 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Pinguino
23 €
Compra ora