Cosa vedere a Bangkok, una destinazione straordinaria

Che si tratti di templi abbaglianti, palazzi spettacolari o una colorata Chinatown, ognuno di questi luoghi famosi di Bangkok ha una storia intrigante da raccontare.

Se non sapete cosa vedere a Bangkok, ci pensiamo noi! Le migliori cose da fare a Bangkok raccontano la storia di questa affascinante città, nata come piccolo centro commerciale e comunità portuale sulla riva occidentale del fiume Chao Phraya circa 200 anni fa.

Oggi, mentre la città è al passo con i tempi moderni, la grandezza e la gloria del suo illustre passato prevalgono ancora. Che si tratti di templi abbaglianti, palazzi spettacolari, un mercato galleggiante famoso in tutto il mondo o una colorata Chinatown, ognuno di questi luoghi famosi di Bangkok ha una storia intrigante da raccontare.

Cosa vedere a Bangkok, una destinazione straordinaria

Palazzo Grande e Wat Prakeaw

Il Grand Palace e il Wat Prakaew incutono rispetto a tutti coloro che sono entrati nei loro luoghi sacri.

Costruito nel 1782 e servito come dimora dei re thailandesi e della corte reale per 150 anni, il Grand Palace continua a stupire i visitatori con la sua splendida architettura e i suoi dettagli intricati.

Wat Pho

Il Wat Pho non è solo un gigantesco Buddha reclinato e un tradizionale massaggio thailandese. Questo tempio iconico ospita un’affascinante collezione di murales, iscrizioni e sculture che approfondiscono vari argomenti, dalla guerra all’astronomia all’archeologia.

Cosa vedere a Bangkok attrazioni

Chinatown (Yaowarat)

La Chinatown di Bangkok è un’area colorata, esotica e piacevolmente caotica, ricca di bancarelle e probabilmente con la più alta concentrazione di negozi di oro della città. Durante le principali festività, come il Capodanno cinese e il Festival vegetariano, il dinamismo e lo spirito di celebrazione si diffondono a macchia d’olio in tutta la città e, se vi capita di trovarvi nei paraggi, non perdete l’occasione di assistere alla Chinatown Bangkok al suo meglio.

Sky Bar Bangkok

Lo Sky Bar vanta un’ampia vista dalla cima della State Tower, uno degli edifici più alti di Bangkok. Con la sua cupola dorata ben visibile, il bar è nascosto in un angolo del premiato ristorante all’aperto Sirocco, al 64° piano. Il bancone dello Sky Bar è illuminato e cambia colore ogni pochi minuti.

Wat Arun (Tempio dell’Alba)

L’imponente sagoma delle guglie del Wat Arun è una delle più riconosciute del Sud-Est asiatico. Costruito nella prima metà del XIX secolo nell’antico stile Khmer, lo stupa è decorato con porcellane smaltate e presenta ornamenti floreali.

Altre cose da vedere a Bangkok

  • Casa di Jim Thompson
  • Asiatique: Il lungofiume
  • Vertigo al Banyan Tree
  • Lumpini Park
  • Soi Rambuttri
  • Musei di Bangkok

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere in Germania: le località da non perdersi nel 2023

Come viaggiare con un gatto in aereo: consigli utili

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com