Cosa vedere a Castellabate: le migliori attrazioni

Se state pensando di visitare Castellabate per il vostro prossimo viaggio e state cercando i luoghi migliori da visitare, qui troverete consigli e suggerimenti sui punti di interesse più popolari.

Cosa vedere a Castellabate? Ebbene, i viaggiatori apprezzeranno questa città con il suo ricco patrimonio storico e artistico, la cultura locale e l’ambiente. Scoprite i monumenti, gli edifici, i tesori naturali e tutti i dettagli che caratterizzano Castellabate e il suo territorio.

Castellabate è una graziosa cittadina della costa cilentana il cui territorio si trova nel Parco Nazionale del Cilento, dichiarato, dal 1998, Patrimonio dell’Umanità. Castellabate, con la sua frazione di Santa Maria, è una delle mete preferite per le vacanze nel Mar Tirreno dal turismo italiano, europeo e americano, attratto dall’ambiente naturale, dall’architettura, dalla cultura e dalla gastronomia locale ma anche dalla calda accoglienza.

Le acque del Golfo di Castellabate sono limpide e cristalline grazie all’istituzione del primo parco marino d’Europa.

Nei fondali vivono infatti specie animali e vegetali non comuni e protette: il coralligeno e forme di posidonia oceanica, in cui, se si è fortunati, si può vedere il raro pesce pappagallo mediterraneo o Syriella castellabatensis. Si trovano anche ricci di mare, madrepore, gorgonie e spugne.

Nel mare di Santa Maria si trova la barriera corallina di Licosa, una bioconcrezione molto simile alle barriere coralline, una delle poche nel Mediterraneo. Nel 2006, nella baia Arena di Ogliastro Marina si è verificato un evento insolito: la tartaruga marina Caretta caretta ha deposto le sue uova.

Cosa vedere a Castellabate: le migliori attrazioni

Castello dell’Abate

Costruita nel 1123 per proteggere la popolazione dagli attacchi saraceni. La fortezza ha le sue mura perimetrali con quattro torri angolari e al suo interno ha tutto ciò che serviva per sopravvivere in caso di attacco: case, forni, cisterne e magazzini. È possibile visitare anche i sotterranei che, secondo la leggenda, dovrebbero consentire la fuga verso il mare in caso di invasione.

Area Marina Protetta di Castellabate

L’area marina protetta Santa Maria di Castellabate è una riserva marina della Campania, istituita nel 2009, che copre un’area marina ricadente interamente nel comune di Castellabate. Nei suoi fondali vivono infatti specie animali e vegetali non comuni e protette.

Cosa vedere a Castellabate attrazioni

Parco Nazionale del Cilento

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è stato istituito nel 1991 e dal 1998 è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO (con i siti archeologici di Paestum e Velia e la Certosa di Padula).

Torre della Pagliarola

Torre normanno-aragonese della “Pagliarola” (meglio conosciuta in loco come “Perrotti”), che insieme a “Palazzo Perrotti” domina la Marina Piccola di Santa Maria. L’origine è stata fatta risalire al Medioevo, ma è stata ulteriormente potenziata negli anni 1570-71.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le location di Glitter: tutti i luoghi della serie polacca

Cosa vedere a Caserta: guida alle attrazioni più belle

Leggi anche
  • Weekend a MilanoWeekend notturno a Milano: le cose più belle da vedere

    Che siate fanatici dello sport, appassionati di storia o della vita notturna, Milano è completamente attrezzata per offrirvi un’esperienza unica!

  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Loading...
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

Contentsads.com