Notizie.it logo

Cosa vedere a Rio de Janeiro

Cosa vedere a Rio de Janeiro

Con le sue bianche spiagge, le montagnee i porti pittoreschi, non meraviglia che Rio de Janeiro sia conosciuta come la ciudade maravilhosa, ovvero la città meravigliosa. Affaccia sulla costa del Sud Atlantico, la seconda città più grande del Brasile è benedetta da uno degli ambienti naturali più belli al mondo per una metropoli.

L’area di Lagoa non è il quartiere più esclusivo nella Zona Sul, ma è il quartiere più caro di tutto il Sud America. E’ anche la casa di una laguna conosciuta come Lagoa Rodrigo de Freitas.

Gli amanti del calcio non possono perdersi lo stadio del Maracanà, uno dei più importanti di Rio. Una volta era il più grande stadio al mondo per la sua capacità, oggi in seguito alla sicurezza, sono state apportate alcune modifiche e consta di 80.000 posti a sedere.

Una delle foreste urbane più grandi al mondo, il Tijuca National Park copre una area di un paesaggio montano maestoso.

I visitatori possono giungere fino alla cima più alta, il Pico da Tijuca, per godere dei panorami della baia e della città sotto di loro.

Localizzato a ovest di Lagoa, si trova il Giardino Botanico di Rio con più di 8000 specie di piante. Il giardino, costruito nel 1800, mostra molte piante, inclusi palme da cocco e si possono ammirare circa 600 orchidee.

Il Cristo Redentore, abbarbicato a 710 metri sulla cima del Corcovado, si estende con le sue braccia larghe, governando in modo sereno la città. La costruzione è iniziata nel 1922 durante il movimento Art Déco, e domina l’intera città di Rio. Puoi prendere gli ascensori se non vuoi percorrere le centinaia di gradini per giungere in cima.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche