Notizie.it logo

Cosa vedere Amsterdam weekend primavera 2015

Cosa vedere Amsterdam weekend primavera 2015

Amsterdam è la meta perfetta per un weekend: una città piccola e facile da visitare ma ricca di molte attrazioni.

E’ preferibile passeggiare per Amsterdam a piedi, per le piazze, lungo i canali fiancheggiati da edifici storici ricchi di arte.

Amsterdam non è solo vita notturna, ma anche storia e arte.

Luoghi d’arte

Piazza Museumplein, dove troverete i più noti musei della città: il Rijksmuseum, il Van Gogh Museum e Stedelijk Museum. Il primo conserva una ricca collezione di Rembrandt, Vermeer, Frans Hals, Jan Steen, Jacob van Ruisdael e altri artisti della scuola olandese. Il secondo ospita mostre temporanee di artisti post-impressionisti. La collezione dello Stedelijk è assolutamente moderna, con opere di Willem de Kooning, Piet Mondrian, Rosenquist, Warhol e Malevich.

Piazze della città

Piazza Dam, meta di turisti e artisti di strada, sede del monumento nazionale eretto in ricordo dei caduti olandesi durante la seconda guerra mondiale.

Nelle vicinanze, la Nieuwe Kerk, dove spesso si tengono mostre d’arte.

Paesaggio urbano

Il suo caratteristico tessuto urbano è fatto di case molto alte, chiese e canali attraversati da ponti. Fermatevi a visitare il Museo Van Loon o il Museo Willet-Holthuysen. Mentre se volete un po’ di relax fermatevi a Begijnhof un’oasi di pace nel mezzo della città.

Storia

Se volete conoscere il patrimonio della comunità ebraica, visitate il Joods Historisch Museum e scoprirete la complessa storia degli olandesi durante la seconda guerra mondiale. Proprio ricordando i tragici eventi della guerra, non potrete fare a meno di fermarvi presso la casa di Anne Frank, giovane scrittrice vittima dell’Olocausto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche