Cosa vedere in Brianza: le migliori attrazioni

Vi copriamo con una guida che include alcune delle migliori attrazioni e attività da scoprire.

Non sapete cosa vedere in Brianza? Vi copriamo con una guida che include alcune delle migliori attrazioni e attività da scoprire.

Cosa vedere in Brianza: le migliori attrazioni

Arengario

Il centro storico di Monza è ricco di strutture interessanti che sono rimaste in piedi per centinaia di anni: una di queste è il Palazzo dell’Arengario, che originariamente fungeva da municipio.

Si dice che questo edificio sia ispirato al Palazzo della Ragione di Milano e che sia caratterizzato da un grande campanile e da una serie di archi decorati al piano terra.

Il portico è spesso ricoperto di edera e di altre piante ed è assolutamente splendido nei mesi estivi.

Il Gran Premio d’Italia di F1

Il Gran Premio d’Italia di Formula 1 è uno degli eventi più longevi della competizione: una gara si tiene ogni anno a Monza dal 1921, per poi ripetersi ogni anno successivo, tranne che nel 1980.

Questa fantastica e frenetica gara si svolge nello storico Autodromo di Monza e gli spettatori arrivano da tutto il mondo per vedere i loro eroi sfrecciare in pista a velocità inimmaginabili.

Assistere a questa gara è un’esperienza davvero meravigliosa e l’atmosfera è semplicemente elettrizzante.

Ponte dei Leoni

Questo ponte è uno dei più noti di Monza e fu realizzato all’inizio del XIX secolo durante la creazione di un percorso militare diretto a Lecco.

Dedicato al re del Regno Lombardo-Veneto, il ponte fu realizzato in modo sfarzoso e presenta alcune caratteristiche di design fantastiche.

cosa vedere in brianza ponte dei leoni

La parte principale del ponte è senza dubbio costituita dai quattro leoni di marmo che stanno a guardia alle due estremità del suo ingresso: questi animali sono finemente scolpiti e guardano severamente le strade in arrivo.

Cappella Espiatoria di Monza

Come detto in precedenza, Monza ha una pletora di siti e monumenti storici, e la Cappella Espiatoria di Monza è una di queste strutture che rende omaggio a Re Umberto I, che fu effettivamente assassinato proprio in quel luogo nel 1900.

Questo monumento/capella fu creato da Giuseppe Sacconi e fu terminato nel 1910. Immersa in un bellissimo parco, la cappella presenta una grande colonna centrale coperta principalmente da un grande crocifisso.

Museo e Tesoro del Duomo di Monza

Se visitate il Duomo di Monza, non potete non fare un salto al Museo e Tesoro del Duomo.

Situato dietro l’epica cattedrale, il museo è accessibile attraverso il parco della chiesa.

La collezione di questa chiesa è incentrata sui manufatti religiosi e sulla storia del Duomo e alcune delle reliquie conservate qui sono assolutamente stupefacenti.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi

Lascia un commento

Cosa vedere a Monza: attrazioni, monumenti e località

Viaggi da single: destinazioni per tutti i gusti e i consigli per un’esperienza indimenticabile

Leggi anche
Contentsads.com