Cosa vedere in Repubblica Ceca: le cose da non perdere

La Repubblica Ceca, in Europa Centrale, è un Paese noto per la sua lunga storia, per i castelli riccamente decorati e per le birre locali.

Cosa vedere in Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca spesso è sottovalutata o per lo meno, solo Praga viene considerata perchè è la capitale.

Ma in realtà ci sono diversi posti suggestivi e meravigliosi tutti da scoprire.

Praga

Praga è la capitale del luogo e il polo d’attrazione principale per tutti i visitatori. Con oltre 1000 anni di storia, la città ospita dei luoghi magnifici, come per esempio l’Orologio astronomico della Città Vecchia ed il Castello di Praga, con una magnifica veduta dell’intera città intorno ai meandri del fiume Moldava.

Kutná Hora

Una città medievale splendidamente conservata a meno di un’ora di auto o treno da Praga, che un tempo costituiva il giacimento di argento più importante della zona: era un metallo così tanto prezioso che era quello usato per coniare la moneta, il tallaro, che ispirò il nome della valuta più usata di oggi, il dollaro.

Se siete incuriositi da questo particolare commercio, questo e molto altro ancora si può scoprire visitando la miniera d’argento medievale.

Karlovy Vary

Karlovy Vary, è la città termale della Boemia occidentale, che veniva visitata da diversi sovrani e aristocratici già 200 anni fa e oggi è ancora molto popolare.

E’ una meta molto gettonata per via dei soggiorni curativi o per week end di relax venirci per un soggiorno curativo o per riposare.

La prima settimana di luglio, potrete vivere l’atmosfera del Festival del cinema di Karlovy Vary, l’unico festival di categoria A in Repubblica Ceca, visitato anche dalle star internazionali del grande schermo

I castelli nei dintorni di Praga

Ci sono tre castelli, nei dintorni di Praga, che sono una meta davvero suggestiva, con un fascino antico che riporta indietro nel tempo.

Il primo è Karlštejn, un castello che si erge sul fiume Berounka da oltre 600 anni. Un tempo proteggeva i gioielli dell’incoronazione degli imperatori romano-germanici e oggi potete ammirare la cappella della Santa Croce, una gemma dell’arte gotica che raffigura l’immagine che si aveva allora del paradiso.

A sud di Praga, vicino alla città di Benešov, si trova il castello di Konopiště, che fungeva da residenza privata del successore al trono austro-ungarico, Francesco Ferdinando d’Este. Era un appassionato cacciatore, per questo le pareti del castello sono letteralmente costellate di migliaia di trofei.

Infine il castello di Křivoklát si trova nel cuore del paesaggio protetto di Křivoklátsko, precedentemente utilizzato come terreno di caccia privato dei re cechi. Nei cortili del castello si svolgono fiere medievali molto amate anche dai bambini.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il film “Ferrari”: una location tutta italiana

Come arrivare a Bergamo Alta con comodità

Leggi anche
Contentsads.com