Programma il tuo viaggio

Cosa serve per andare in Svizzera? I documenti necessari

Quali sono i documenti necessari per andare in Svizzera? Scoprite cosa serve per viaggiare

Quali sono i documenti necessari per andare in Svizzera? Scoprite cosa serve per viaggiare in Svizzera

Come andare in Svizzera: documenti di viaggio

La Svizzera è uno dei territori più amati e visitati da turisti di tutto il mondo. Ma come si fa a entrare in territorio svizzero? Dipende.

Per entrare in Svizzera per i cittadini dell’UE è sufficiente un passaporto o una carta d’identità nazionale valida. Un cittadino UE o AELS privo di un documento di viaggio può essere autorizzato a entrare in Svizzera se la sua nazionalità è dimostrata o resa verosimile.

Diverso è per i cittadini di Paesi non membri dell’UE o dell’AELS. Quelli che non hanno intenzione di lavorare possono soggiornare in Svizzera fino a tre mesi con un passaporto, a condizione che il documento d’identità sia valido almeno tre mesi oltre la prevista data della partenza dalla Svizzera e che sia stato rilasciato da meno di dieci anni.

Per entrare in Svizzera alcuni cittadini extraeuropei necessitano inoltre di un visto.

La Svizzera è l’ideale per gli amanti degli sport invernali, con migliaia di chilometri di piste da sci e snowboard, ma anche per chi ama l’arte e i panorami mozzafiato. Si trova nel cuore d’Europa tra la Germania, la Francia, l’Austria e l’Italia ed è stata fonte di ispirazione per poeti e pittori. La Svizzera vanta cascate tra le più spettacolari in Europa, laghi scintillanti, vivaci città e meravigliosi scenari di montagna da scoprire attraverso le romantiche ferrovie a cremagliera.

Il Cervino è il simbolo orgoglioso della Svizzera e il villaggio di Zermatt rappresenta il punto di partenza di tour indimenticabili. Se non potete fare a meno dello stile italiano, il Canton Ticino è quello che fa per voi, mentre se siete alla ricerca di una località sorprendente per le vostre vacanze estive scegliete Interlaken dove divertirsi con il rafting e il deltaplano.

Documenti per andare in Svizzera: consigli di viaggio

I cittadini italiani e del resto dell’Unione europea possono entrare in Svizzera con la carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto, come detto nel paragrafo precedente. I minori di 15 anni devono essere in possesso di un documento d’identità individuale. La Svizzera si trova nel cuore dell’Europa ed è facilmente raggiungibile dall’Italia sia in aereo, la confederazione elvetica ha alcuni degli aeroporti più moderni ed efficienti dell’Unione europea, che in treno e in auto. La rete di trasporto pubblico copre più di 5 mila chilometri.

Se preferite il treno la Svizzera è collegata alla rete ferroviaria ad alta velocità europea. Sono 15 i treni internazionali che operano quotidianamente dall’Italia verso le città svizzere e viceversa: 4 convogli da Milano per Ginevra, 3 treni da Milano per Basilea via Berna, 7 treni da Milano per Zurigo e un treno da Milano per Lucerna! Vi basterà scegliere il mezzo a voi più comodo e portare con voi i documenti necessari, tanto basta per godervi un viaggio sensazionale e rilassante.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Dove si trova il Castello delle Cerimonie a Napoli

Fai, i Luoghi del Cuore: la classifica dei siti più votati

Leggi anche
Contentsads.com