Dove andare a Pasqua: le migliori destinazioni in Italia

È il momento perfetto per godersi il primo sole primaverile e organizzare una vacanza fuori porta!

Il weekend di Pasqua è sempre il momento giusto per godersi il primo sole primaverile e organizzare una vacanza o un weekend fuori porta. Stai pensando a dove andare? Ecco le migliori destinazioni per la Pasqua in Italia, dalle località ricche di tradizioni particolari.

Pisa – regione Toscana

Pisa è una meta imperdibile per la Pasqua in Italia… e non solo per fare una foto alla famosa torre pendente! A Pasqua il clima è mite e Pisa è un’ottima scelta per una vacanza all’insegna della cultura e delle passeggiate all’aria aperta. Inizia con una visita a Piazza del Duomo, con i suoi bei monumenti come il Duomo, il Battistero e la Torre Pendente di Pisa.

La passeggiata prosegue lungo i lungarni, strade che costeggiano il fiume Arno e che ospitano importanti edifici, ponti e chiese risalenti al Medioevo. Tra le caratteristiche vie del centro storico, tra portici, negozi e caffè, si possono ammirare palazzi storici e piazze importanti come Piazza delle Vettovaglie, dove si svolge lo storico mercato alimentare e dove si possono trovare diverse osterie ed enoteche per gustare i piatti tipici pisani.

Venezia – regione Veneto

Venezia per la sua arte e la bellezza della sua laguna è una destinazione ideale in qualsiasi momento dell’anno. Ci sono così tanti posti da visitare qui. Passeggia tra canali, calli, piazze, attraversa i ponti, butta via la tua mappa e perditi nella bellezza della Serenissima. Tra una calle e l’altra, fermati in un’osteria e prova i piatti tipici veneziani come il baccalà mantecato e i bigoli, accompagnati da un buon bicchiere di vino. La primavera è senza dubbio la stagione giusta per visitare Murano, Burano e Torcello, le isole più grandi della laguna veneziana. A Murano, famosa per la sua tradizionale produzione di vetro soffiato, tra piccoli canali e case colorate, troverai molti laboratori e negozi dove potrai acquistare vari oggetti in vetro. Burano ti stupirà con le sue caratteristiche case colorate e la secolare lavorazione del merletto veneziano. Infine Torcello, con le sue case, i suoi ristoranti in stile coloniale e i suoi giardini, ti riporterà indietro nel tempo in un’altra epoca. Non lasciare Venezia senza aver fotografato il tramonto sulla laguna!

Bari – regione Puglia

Bari, la città dai due volti, è una scoperta affascinante! Passeggiando sul lungomare, il più grande d’Italia, si arriva a Bari vecchia, il cuore antico della città, custode di arte, sapori e colori. Vicoli, palazzi storici, meravigliose chiese come la Basilica di San Nicola, la Basilica romanica di San Gregorio, la Cattedrale di San Sabino e il grandioso Castello Normanno-Svevo costruito da Federico II. Nel quartiere murattiano del XIX secolo, eleganti palazzi come il Teatro Petruzzelli, il Teatro Piccinni e Palazzo Fizzarotti fiancheggiano le strade. La zona sotterranea della città contiene anche chiese e ipogei scavati nella roccia, come il Tempio di San Giorgio, l’ipogeo Madia Diana e l’ipogeo “ebraico”.

pasqua in italia località

Genova – regione Liguria

Passeggiando per Genova si respira la storia e la tradizione dei genovesi, i grandi navigatori e mercanti del Mediterraneo. Gran parte del suo centro storico, dichiarato patrimonio dell’Unesco, con i suoi stretti vicoli chiamati “caruggi”, le case alte, i palazzi nobiliari, ogni villa, parco e fortificazione riflette il fascino dell’antica e grande Repubblica marinara genovese.Ci sono molti palazzi da visitare: Palazzo San Giorgio, completamente affrescato, Palazzo della Nuova Borsa in Piazza De Ferrari e poi Palazzo Ducale, uno dei più antichi, oggi sede di importanti mostre artistiche e culturali. La zona dei vicoli, vicino al Porto Antico, è caratteristica per la sua architettura mista, chiese romaniche, palazzi classici e neoclassici, edifici con architettura in stile orientale.

Verona – regione Veneto

Verona, la città dell’amore, dell’arte e della cultura, affascina con il suo centro storico e i quartieri storici lungo il fiume Adige. Dalla centrale Piazza Bra si può ammirare l’Arena di Verona ed eventualmente godere della sua magica atmosfera durante uno spettacolo musicale. Da qui si può camminare verso Piazza Bra, Piazza Erbe e la casa di Romeo e Giulietta con il suo famoso balcone. Attraversando il fiume Adige via Ponte Pietra, potrete raggiungere il Teatro Romano di Verona e la collina di San Pietro, un luogo suggestivo e imperdibile per la splendida vista sulla città e sul fiume. Non perderti una sosta in una tipica trattoria per un pranzo con piatti tipici veronesi e un buon bicchiere di vino veneto!

Pasqua in Italia: altre località

  • Palermo
  • Firenze
  • Napoli
  • Milano
  • Roma
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le strade più belle da visitare a Dublino: relax e cultura

Vacanze di Pasqua in famiglia: meravigliose località

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media