Notizie.it logo

Dove fare immersioni in Oman

Dove fare immersioni in Oman

L’Oman è uno stato asiatico che si trova nella parte meridionale della penisola araba, che è noto soprattutto per i suoi splendidi fondali ed è quindi meta turistica soprattutto per chi è appassionato di immersioni.

In Oman vi sono moltissimi diving center attrezzati, che organizzano uscite giornaliere verso i punti di maggior interesse, tra i quali vi sono:

  • la località di Muscat; qui si trovano circa venti punti in cui è consigliabile immergersi. Qui si trova ad esempio la grotta dell’isola di Fahal, di baia di Bandar Al Khayran, e il relitto “Al-Munassir” collocato a 30 m di profondità.In queste acque si trovano 85 diverse specie di coralli e 900 specie di pesci, oltre a nutrite popolazioni di ippocampi.
  • le isole Daymaniyat, sono una riserva naturale, nota per i suoi giardini di corallo.

    Si tratta di un gruppo di nove isolette caratterizzate dalla presenza della barriera corallina, ed è considerato uno dei siti di immersione più belli del Sultanato dell’Oman.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche