Fiji: quando visitarle, cosa vedere e cosa fare

Scopri le Fiji, le meraviglie che racchiude e il periodo in cui visitarle.

Le Fiji non sono semplicemente un arcipelago. Qui infatti c’è un vero e proprio stile di vita che si impossessa, come per magia, anche dei viaggiatori che arrivano per visitare le isole. I più saggi dicono che occorra gettare via l’orologio, in fondo alle valigie.

Il tempo diventerà così il vero protagonista di una pausa di relax e di scoperta. Non ti resterà altro da fare che esplorare le splendide spiagge dell’arcipelago, dare uno sguardo alle meraviglie sottomarine e alla vegetazione lussureggiante. Insomma un mondo, una cultura, un viaggio che dovrebbero fare tutti almeno una volta nella vita.

Fiji

Le Fiji sono un arcipelago dell’Oceano Pacifico. Il panorama qui è caratterizzato da sabbia bianca, palme perfette e acque così blu che brillano.

Insomma lo scenario sembra quello delle cartoline o dei sogni di chiunque ami il mare. L’arcipelago è costituito da ben 322 isole e dunque non avrai che l’imbarazzo della scelta. Le spiagge delle Fiji sono tutte bellissime e non resterai certo deluso. Sulle isole di Mamanucas e Yasawas ci sono quelle che vengono definite le spiagge più belle. Qui infatti arrivano ogni anni milioni di visitatori. Ad aumentare la fama leggendaria di questo luogo sono stati anche i numerosi film che qui sono stati girati I più famosi sono Cast Away con Tom Hanks e il classico del 1980 Laguna Blu.

Fiji cosa vedere

Se il primo istinto arrivati qui è quello di stendere l’asciugamano e sdraiarsi, non è certo l’unica cosa che si possa fare. Innanzitutto è possibile esplorare i meravigliosi fondali di questi luoghi. Oltre ai colori e agli scorci, ci sono anche più di 1500 specie di pesci e creature marine. Insomma, un vero e proprio paradiso per subacquei e snorkelisti. Se invece non amate questo genere di sport, non potete perdervi un viaggio a bordo di una barca per vedere il mare più aperto.

Oltre ala spiaggia però, alle Fiji c’è davvero molto di più. Le Fiji infatti offrono ampie opportunità per gli escursionisti e per gli appassionati di birdwatching. Questo luogo può essere un paradiso anche per gli amanti della foresta, in particolare sulle isole di Taveuni – nota anche come “L’isola dei giardini” per i suoi scorci particolarmente lussureggianti – e Kadavu. Quest’ultima è una zona decisamente meno frequentata ma è un vero paradiso preistorico. Se invece sei alla ricerca di una città, Suva potrebbe diventare la tua meta ideale. La vita notturna qui è protagonista. Anche Savusavu, con i suoi ristoranti e locali, è centro di grande attrazione per turisti.

Fiji quando andare

Se vi abbiamo convinto a partire, ecco qualche indicazione sul periodo migliore per visitare le isole Fiji. In questo paradiso il clima è tropicale. Questo significa che ci sono due stagioni principali. La prima è umida e calda e va da novembre ad aprile. La seconda invece è secca e più fresca e va da da maggio ad ottobre. Le temperature medie annue massime restano comunque in un range caldo. Si oscilla infatti tra i 27°C dell’inverno (che si colloca tra maggio e ottobre) e i 30°C dell’estate (che va da novembre ad aprile).

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Deserto del Sahara: come visitarlo e cosa vedere

Bergen in Norvegia: cosa fare e le tappe imperdibili

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.