Focacce e calzoni: meraviglie del forno!

Ormai non ci sono più pizzerie di solo pizze: focacce e calzoni ne sono diventati parti integranti.

La focaccia è un impasto di farina, acqua, lievito e sale, simile a quello della pizza, cotto al forno; i condimenti vengono aggiunti appena sfornata e tendono ad essere abbastanza semplici.

Il calzone, è la pasta della pizza stesa e condita con tutti gli ingredienti di una pizza normale tranne il pomodoro, poi ripiegato a forma di mezzaluna; la salsa di pomodoro è spruzzata sopra di esso e poi infornato, per essere leggermente condito con olio d’oliva alla sua uscita.

Così, almeno, è come si fa in Italia. Ho visto i calzoni fritti a New York, anche se non ho mai avuto il coraggio di provarne uno.

Negli Stati Uniti e forse altrove, ci sono anche cose chiamate stromboli, che sono simili a un calzone, ma con il formaggio all’esterno, piuttosto che il pomodoro (almeno quello che ho provato).

Per fare un calzone o una focaccia il primo passo è preparare l’impasto. È possibile utilizzare una miscela già preparata (alcune sono abbastanza buone), ma partendo da zero non è così difficile:

  • 1 bustina di lievito essiccato (2 1/4 cucchiaini)
  • 300 g di acqua calda
  • 500g di farina
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Un pizzico di sale

Iniziare sciogliendo il lievito nell’acqua, in una grande ciotola e lasciare riposare per 5 minuti.

Aggiungere i restanti ingredienti e mescolare, a mano o con un mixer impostato a bassa velocità, fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati. Ora lavorare a mano l’impasto o mescolare con un gancio per la pasta impostando la velocità bassa per circa 10 minuti, o fino a quando l’impasto diventi liscio ed elastico. Rivestire l’interno di una ciotola con olio d’oliva e adagiare l’impasto al suo interno, quindi coprire con pellicola trasparente e metterlo in luogo tiepido a lievitare per un’ora, o finché non raddoppia di volume.

Per la cottura, se avete un forno a legna accendetelo. Se invece si utilizza il forno della cucina, preriscaldare a 475 F (250 C); Se si utilizza una pietra di cottura si deve riscaldare per almeno 45 minuti. Dividete l’impasto a metà, formare con ogni metà una palla e lasciatele riposare per altri 15 minuti. Stendere l’impasto formando dei dischi, dal centro su una superficie infarinata.

Se si sta usando una teglia di metallo per cuocere il calzone o la focaccia deve essere messa a livello base del forno. In un recente post di Rec.Foods.Cooking, Karen ha suggerito di farlo cuocere giù per 4 minuti, o fino a quando l’impasto è abbastanza solido per farlo scivolare dalla teglia direttamente sulla cremagliera per terminare la cottura.

La focaccia sarà pronta in ogni caso quando la crosta è dorata; Questo richiede 3 minuti nel forno a legna e circa 10-15 a casa. Un calzone richiederà circa 15 minuti a cuocere; non stupitevi se si gonfia notevolmente;

I condimenti per la focaccia sono generalmente abbastanza semplici. Forse quelli più comuni sono fette di pomodori freschi, fette sottili di prosciutto (crudo) e rucola sminuzzata. La combinazione di colori è abbastanza carina, e i sapori si fondono molto bene. Altri condimenti comuni includono la pancetta (non il prosciutto), solo pomodori, o pomodoro e mozzarella affettata sottilmente. L’Olio d’oliva viene servito al tavolo, così che il commensale possa condire a proprio gusto.

C’è un po’ più di varietà per farcire i calzoni.

Calzone base: 100g di prosciutto cotto finemente affettato e tagliuzzato, 100 g di mozzarella e salsa di pomodoro . Cospargere con il prosciutto tagliuzzato e la mozzarella, ripiegare con cura prestando maggiore attenzione ai bordi. Diffondere la salsa di pomodoro sopra e infornare.Come variante, si possono aggiungere dei funghi.Calzone Farcito: Tutto in casa.Farcito è l’equivalente della Pizza Capricciosa, e ogni pizzaiolo ha la sua versione: 100 g di mozzarella tagliuzzata, salame dolce (circa 2 centimetri di lunghezza) tagliuzzato, 8 fette sottili di salamino piccante, 100 g di prosciutto tagliuzzato, qualche carciofo (piccolo) salsa di pomodoro quanto basta. Cospargere gli ingredienti tranne il pomodoro oltre la metà del disco, ripiegare . Diffondere la salsa di pomodoro sopra e infornare.Sentitevi liberi di sperimentare ma tenete bene a mente che troppi ingredienti insieme possono interferire l’uno con l’altro.

Scritto da Anna Santoriello

Scrivi un commento

1000

Le mie destinazioni europee preferite

Come ordinare il caffè in un Bar italiano

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.