Francia: chiese più belle e ricche di storia

La Francia vanta alcune delle chiese più belle d'Europe.

Secondo alcuni, la storia della Francia risale all’Età del Ferro. Nei secoli successivi, la Francia ha ospitato alcune delle chiese più belle dal punto di vista storico e architettonico del mondo.

Francia: chiese più belle

Dalle cattedrali gotiche alle chiese moderne di architetti contemporanei, una grande parte della cultura francese può essere trovata nelle sue strutture religiose.

Durante il tuo prossimo viaggio in questo incredibile paese, assicurati di esplorare alcune delle chiese più famose e più belle della Francia.

Cattedrale di Chartres

Nel 1194 iniziò la costruzione della Cattedrale di Chartres. Questo incredibile edificio, costruito in stile gotico, è considerato uno dei pezzi più importanti dell’architettura francese. Le vetrate colorate sono ben conservate e due diverse guglie si contendono l’attenzione sul tetto della cattedrale. Anche se l’esterno è fenomenale, non perdetevi le opere d’arte e le reliquie che si trovano all’interno, come l’abito che si presume sia stato indossato da Maria quando ha dato alla luce Gesù.

Notre Dame de Paris

La cattedrale più famosa di Francia è Notre Dame de Paris, costruita a partire dalla metà del XII secolo. Gioiello dell’architettura parigina, Notre Dame de Paris è innegabilmente in stile gotico e vanta una dimensione incredibilmente grande. I suoi archi rampanti sono stati tra i primi al mondo, e molti gargoyle sono stati utilizzati non solo per il design ma anche per i supporti delle colonne e persino per le cannelle dell’acqua.

È assolutamente necessario fare un tour della cattedrale, ma trova il tempo per vedere anche le ampie cripte sotto la chiesa che sono aperte al pubblico.

Cattedrale di Amiens

A sole due ore da Reims si trova Amiens, sede della Cattedrale di Amiens. Quando la Cattedrale di Reims fu inaugurata, la popolazione di Amiens voleva qualcosa di simile. Così, nel XIII secolo, fu costruita la Cattedrale gotica francese di Amiens. È solo leggermente più alta di quella di Reims, una parte intenzionale del processo di pianificazione. Impressionanti sbalzi creano un alto soffitto per la navata, rendendola una struttura incredibile da vedere dall’interno. Dettagliate sculture di santi, molte delle quali sono state dipinte in modo intricato, sono solo una ragione in più per esplorare questa bellissima cattedrale in Francia.

Cattedrale di Reims

Più di 800 anni fa è iniziata la costruzione della Cattedrale di Reims. Oggi, la cattedrale è uno splendido esempio di architettura gotica e serve come la più grande attrazione della città di Reims. Fu proprio in questa cattedrale che molti re francesi ebbero la loro incoronazione e i documenti mostrano che anche Giovanna d’Arco partecipò a una di queste cerimonie nel XV secolo. Con cappelle multiple e il primo uso in assoluto di trafori a barre in Francia, ci volle quasi un secolo per completare la cattedrale di Reims.

Abbazia di Mont Saint Michel

Parte del fascino e della bellezza dell’Abbazia di Mont Saint Michel si deve alla sua posizione. L’isola di Mont Saint Michel si trova a solo mezzo miglio dalla costa vicino alla Normandia, rendendo l’accesso limitato. Avvicinandosi all’isola, vedrai l’abbazia sorgere dall’acqua, occupando una grande porzione dell’isola stessa. Costruita nel XV secolo e ancora sede di monaci benedettini, l’abbazia è circondata da strade pittoresche, negozi, caffè e musei dedicati all’isola e alla sua storia.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sud della Francia: cosa vedere per un viaggio memorabile

I laghi più belli della Francia: specchi d’acqua da sogno

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media