Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è uno dei musei di archeologia superiore d’Italia e un’attrazione di Napoli da non perdere.

Il Museo, fondato dal re Carlo II nel tardo XVIII secolo, ha una delle migliori esposizioni di antichità greche e romane, tra cui mosaici, sculture, gemme, vetro e argento.

Molti oggetti provengono dagli scavi di Pompei, Ercolano e da siti archeologici vicini.

Il Museo Archeologico di Napoli espone:

  • Mosaici – che vanno dal 12 fino all’eruzione del Vesuvio nel 79 D.C., la maggior parte dei mosaici sono parti di pavimenti o pareti di Pompei, Ercolano e Stabia. Molti hanno figure di greci dipinti. I più conosciuti sono quelli della casa del Fauno a Pompei.
  • Gabinetto segreto – questa stanza è stata creata nei primi del 1800 per ospitare molti soggetti sessuali, tra cui dipinti murali e sculture.
    Advertisements

    È stata chiusa per molti anni, ma è stata riaperta nel 2000. I visitatori devono avere almeno 11 anni.

  • Affreschi – la maggior parte degli affreschi provengono dalle pareti di edifici di Pompei che coprono un periodo di circa due secoli. Essi sono eccellenti esempi di pittura romana, i cui temi erano paesaggi e scene di vita quotidiana, miti e leggende.
  • Tempio di Iside – una mostra speciale espone affreschi rimossi dal tempio di Iside di Pompei, così come altri artefatti.
  • Modello di Pompei – realizzato nel XIX secolo, il modello di Pompei è molto dettagliato e aiuta il visitatore a visualizzare ciò che era prima dell’eruzione del Vesuvio.
  • Sculture – il Museo ha una vasta collezione di sculture greche e romane.
  • Monete e metalli – sei sale presentano oltre 200.000 monete e medaglie dell’ antica Grecia, Roma, del Medioevo e dell’epoca borbonica.
  • Preistoria e protostoria – con oggetti del Golfo di Napoli dal paleolitico all’epoca greca del VIII secolo A.C.

    C’è una sezione che illustra il periodo etrusco della zona.

Informazioni per i visitatori

Ubicazione : Piazza Museo 19, 80135 Napoli
Stazione metropolitana: Museo. Nessun parcheggio a disposizione.
Ore : mercoledì – lunedì, dalle 9:0 fino al 19:30 (ultimo ingresso 18:30), chiuso il martedì e il 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
Informazioni: Tel (+ 39) 081 442 2149
Ingresso : prezzo corrente 8 euro, riduzioni per under 25 o over 65.

Audioguide in diverse lingue, tra cui l’inglese, sono disponibili per un prezzo aggiuntivo.
Biglietto cumulativo (valido per 3 giorni) comprende il Museo e musei e siti di archeologia di Campi Flegrei.

Scritto da Anna Santoriello
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Voli low cost Parigi per capodanno

Date e orari mercatini di Natale a Frabosa Soprana

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • 
    Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.