Impianti sciistici: quali regole anti COVID per ritornare a sciare

Regole anti covid per usare gli impianti sciistici di risalita nella prossima stagione invernale: da quando e come ritornare a sciare in montagna

Dopo mesi e mesi di disagi e assenze dalle piste da sci, quest’inverno si potrà (per ora) tornare a sciare: date, nuove regole e protocolli per gli impianti e gli sciatori

Impianti sciistici e regole anti COVID: perché si torna a sciare e quando

In vista della della stagione 2021/22, nei giorni scorsi è stato definito il protocollo che regola le modalità di accesso agli impianti di risalita. L’accordo, non senza difficoltà tra gli attori, è stato siglato a Milano dalle associazioni di categoria del settore, ovvero, quali Fisi (Federazione italiana sport invernali), Anef (Associazione nazionale esercenti funiviari), Federfuni, Amsi (Associazione maestri di sci) e da Colnaz (Collegio nazionale maestri di sci), con il fine di garantire sia la sicurezza dei lavoratori, sia quella degli utenti.

Diverse e scaglionate le aperture degli impianti sciistici, ma molti hanno annunciato di garantire l’accesso da novembre 2021.

Impianti sciistici e regole anti COVID: cosa prevede il protocollo

  • Green Pass obbligatorio per l’accesso agli impianti da sci per gli over 12
  • Potenziamento della vendita online degli skypass, che possono essere usati esclusivamente da chi possiede il Green Pass
  • Distanziamento di almeno 1 metro su percorsi, che dovranno essere tracciati e opportunamente segnalati anche con corsie distinte di entrata e uscita, sia per l’accesso alle biglietterie e sia per gli impianti di risalita
  • Uso obbligatorio della mascherina su seggiovie (con il 100% della capienza massima di trasporto), cabinovie e funivie (con l’80% della capienza massima di trasporto).

    Queste ultime, inoltre, dovranno avere in finestrini aperti

  • Divieto di consumazione alimenti e bevande e di fumo in tutti gli ambienti, sia al chiuso e sia all’aperto, nella fasi di imbarco e durante le fasi di trasporto
  • Cartellonistica informativa obbligatoria riguardo tutte le misure di prevenzione del contagio, anche tramite sistemi di audio video e in lingua straniera
  • Distribuzione di dispenser di liquidi disinfettanti per le mani all’esterno dei bagni, negli spazi comuni e sugli impianti di risalita

     

Scritto da Chiara Alboni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valencia: cosa vedere in due giorni

Port Antonio in Giamaica: cosa vedere assolutamente

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media