Indonesia: tutto sulle sue isole più grandi

Sono le isole più estese dell'Indonesia, dei vari paradisi ricca di cultura, natura e tradizioni.

L’Indonesia è il più esteso gruppo di isole del mondo, costituito da un’incredibile collezione di non meno di 14.000 isole ricoperte di giungla che galleggiano al largo della costa asiatica. Cinque isole sono considerate isole maggiori perchè sono le più grandi, e il resto è suddiviso tra 30 arcipelaghi indonesiani più piccoli.

Indonesia: isole più grandi

Da Flores nelle Piccole Isole della Sonda alla Nuova Guinea – l’unico territorio indonesiano in Oceania – e tutto ciò che sta in mezzo, ecco le più grandi isole dell’Indonesia se misurate in base alla superficie totale.

Nuova Guinea (785.753 km2)ù

L’enorme isola della Nuova Guinea si estende per più di 1.500 miglia circondata dall’Oceano Pacifico, dal Mar dei Coralli e dal Mare di Arafura nell’arcipelago malese orientale.

È la seconda isola più grande del mondo, superata in grandezza solo dalla Groenlandia.

L’Indonesia condivide il possesso dell’isola con l’indipendente Papua Nuova Guinea, ma la propria sezione è conosciuta come Nuova Guinea Occidentale, composta dalle province di Papua e Papua Occidentale. È interessante notare che l’isola è l’unica isola indonesiana che rientra nell’Oceania.

Borneo (748.168 km2)

L’Indonesia condivide la rivendicazione del Borneo, la terza isola più grande, con altri due paesi – Brunei e Malesia.

Tuttavia, la maggior parte dell’isola è territorio indonesiano.

Situata nel cuore del sud-est asiatico marittimo e risalente a più di 100 milioni di anni fa, la foresta pluviale del Borneo è una delle più antiche del pianeta. Fornisce una casa per alcuni tipi elusivi di fauna selvatica, come l’orango del Borneo – una grande specie di scimmia che non può essere trovata in nessun’altra parte del mondo.

Sumatra (473.481 km2)

Sumatra, conosciuta anche come Sumatera, è la sesta isola più grande del mondo. Fa parte delle Isole della Grande Sonda nell’Indonesia occidentale e si trova a ovest di Giava e a sud della penisola malese. Sumatra è un’isola venerata per la sua incredibile biodiversità e il gigantesco lago vulcanico – il più grande del mondo.

All’interno delle sue foreste pluviali e del terreno vulcanico, c’è una fauna sorprendente, come l’orango di Sumatra, il rinoceronte di Sumatra e la tigre di Sumatra – che sono stati tutti elencati come specie criticamente in pericolo.

Sulawesi (180.681 km2)

Sulawesi, chiamata anche Celebes, fa parte delle quattro isole della Grande Sonda dell’Indonesia. Essendo l’undicesima isola più grande della Terra, si estende su non meno di quattro penisole che sono separate da tre golfi. Per questo motivo, l’isola dalla forma unica è meglio collegata via mare che per strada.

Lo stretto di Makassar separa l’isola dal Borneo nella sua estremità occidentale, e una serie di isole nel sud che includono le isole Selayar contribuiscono a formare le sei province dell’isola. Nonostante sia messa in ombra da Bali e Lombok, Sulawesi offre tentazioni simili, dalle spiagge gloriose ai vibranti mercati locali.

Giava (138.794 km2)

A causa delle sue dimensioni come tredicesima isola più grande del mondo, non dovrebbe sorprendere che Java rientri tra le prime cinque isole più grandi dell’Indonesia. Circondata dall’Oceano Indiano da un lato e dal Mare di Giava dall’altro, l’isola ospita più di 140 milioni di persone – più della metà di tutta la popolazione dell’Indonesia messa insieme!

L’isola di Java è un mix di culture, lingue e religioni diverse. Sede di innumerevoli imperi indù-buddisti e sultanati islamici, Java è stata costantemente il luogo di importanza storica e di battaglie sanguinose.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isole più belle dell’Indonesia: 5 luoghi da sogno

Cose da fare in Italia almeno una volta nella vita: la lista

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media