Italia: dove vedere le albe più belle in inverno

Le albe sono uno dei fenomeni naturali che più lasciano senza fiato. Ecco le albe più belle da vedere in inverno in Italia.

L’alba è uno di quei fenomeni emozionanti, che fanno sentire in connessione con la natura, apprezzandone letteralmente ogni sfumatura.

I colori infuocati, alle volte tendenti al rosa, del sole che fa capolino alle prime ore del mattino, sono ancora più belli nei luoghi dove l’aria è nitida e incontaminata, evitando che lo smog offuschi il panorama.

Dove vedere le albe più belle in Italia

L’Italia offre diversi paesaggi mozzafiato, immersi in una natura incontaminata e selvaggia, dove l’alba appare in tutta la sua bellezza.

Scoprite la guida che vi consiglia i posti migliori dove apprezzare un’alba memorabile.

Monte Morrone, Umbria

Siamo a 1800 m, dove una volta terminato il bellissimo percorso che porta in cima, verrete ripagati con uno spettacolo incredibile: i colori accesi delle prime ore di sole che infuocano le cime innevate del Morrone.

Tre Cime di Lavaredo

Queste cime fanno parte del complesso delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco da qualche anno.

La passeggiata inizia al parcheggio del Rifugio Auronzo ed è lunga 10 km per una durata di circa 4 ore. In cima vi attenderà il rosa dell’alba che riflette sulla pietra dolomia delle Dolomiti: uno spettacolo unico.

I Monti Sibillini, Umbria

Anche la catena degli Appennini non è da sottovalutare: infatti in Umbria a Castelluccio di Norcia, un borgo tra i Monti Sibillini, potrete ammirare le sagome degli imponenti monti che vengono tracciate e illuminate dall’alba mattutina.

Costa dei Trabocchi, Abruzzo

La costa è punteggiata da antiche macchine in legno che un tempo venivano utilizzate per pescare, oggi trasformati in ristoranti.

L’alba più emozionante si ammira a Punta Aderci, a 10 chilometri da Vasto, dove il sole spunta dietro al promontorio roccioso e al trabocco.

Capo d’Otranto, Puglia

A Capo d’Otranto il Faro di Punta Palascia è un luogo di assoluto fascino. Siamo su un promontorio roccioso e in lontananza si scorgono le montagne dell’Albania e il concetto di infinito è lampante, una volta che l’alba sorge in tutto il suo splendore.

Le saline, Sicilia

Le saline sono i luoghi dove, ancora oggi, viene raccolto il sale del mare per poi essere lavorato e venduto.

Il sole che sorge splende riflettendo nelle acque di questi impianti e illumina il sale bianchissimo. Uno spettacolo davvero romantico.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere a Verona questo inverno: per una gita nella città dell’amore

I monumenti più importanti di Spagna: la classifica

Leggi anche
Contentsads.com