Notizie.it logo

Asia centrale, cosa vedere a Kirghizistan

Kirghizistan

Kirghizistan, come non rimanere estasiati da un posto come questo?

Un famoso poeta scrive che ‘’La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte’’. E come dargli torto, comprendiamo benissimo il senso di questa frase. Così tanti posti da esplorare e così poco tempo per farlo. Infatti è veramente un peccato passare tutto il nostro tempo in un solo posto. In questo articolo parleremo di viaggi in Asia centrale dove c’è molto da scoprire.

Chi di voi ha mai pensato di fare una visita in Kirghizistan? Scommetto che molti di voi non sanno dove si trovi. In realtà è senza dubbio uno dei posti più belli da visitare per chi vuole scoprire nuove culture ma anche paesaggi mozzafiato.

Scopriamo insieme questo meraviglioso posto e quello che ha da offrire a vari turisti.

Cosa vedere a Kirghizistan?

Il Kirghizistan è un paese in Asia Centrale ed è confinante con Uzbekistan, Kazakistan, Tagikistan e Cina.

Lago Son-Köl

Se sei un amante delle stelle uno dei tanti posti da visitare è sicuramente Lago Son-Köl.

Grazie al suo totale isolamento dall’inquinamento di luce della città. offre un paesaggio mozzafiato e a dir poco impressionante. Essendo circondato da grandi montagne il lago diventa un reale palco scenico dove si possono ammirare le nuvole che danzano sopra la pianura dove si trova il lago Son-Köl.

Il periodo più ottimale per visitare questo meraviglioso posto e tra giugno e settembre dove avrete anche la possibilità di visitare le yurte dei pastori locali che sono caratteristiche del posto e che distano fra di loro 1 chilometro.

E potrete anche soggiornare in una di esse, ma fatte attenzione a prenotare perché essendo visitato da molti turisti potrete trovare tutto occupato.

La valle di Aley

Inoltre un posto da non perdere e sicuramente la splendida valle di Aley.

Si possono infatti non solo organizzare spedizioni alpinistiche sul Pik Lenin ma anche intraprendere un tragitto verso la Cina o il Tagikistan. In questa valle lunga 30 chilometri si può ammirare non solo un paesaggio spettacolare che diventa ancora più divino quando le nuvole si alzano dando la possibilità di ammirare le vette che circondano tutta la valle.

Inoltre in questa esplorazione potrete anche ammirare sentieri che portano direttamente a laghi di montagne e dove potrete vedere paesaggi maestosi come Sary-Tash e Daroot-Korgon.

Esplorare nuove culture allarga l’orizzonte di chiunque. Non ce modo migliore di una cena a Yrdyk per scoprire una delle culture locali, quella della comunità dei dungani.

Originari dalla Cina si stabilirono a Kirghizistan per sfuggire a varie persecuzioni intorno al 1877.

Per deliziarvi dei vari piatti tipici dei dungani e anche del più famoso il ashlyanfu.

Non lontano dalla città di Karakol ogni domenica prende vita uno dei mercati di bestiame più grandi in tutto il paese. Dove potrete vedere scene divertenti come cercare di far entrare nel sedile posteriore di una Lada una pecora o dove i mercanto trattano il prezzo di cavali purosangue.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche