Le attrazioni da non perdere a Firenze: scopri quali sono

Firenze è un tripudio di arte, cultura e tradizioni: scopri quali attrazioni dovresti assolutamente includere nel tuo itinerario!

Sia che tu abbia organizzato un itinerario rilassato o che voglia sperimentare tutto in una volta, ci sono alcune attrazioni da non perdere a Firenze. Ecco quali sono…

Basilica di San Lorenzo

Tra le più antiche cattedrali di Firenze, la Basilica di San Lorenzo fu consacrata nel 393, quando si trovava fuori dalle mura della città.

Una volta roccaforte della famiglia Medici, c’è una ricchezza di storie da esplorare durante un tour della chiesa. Per esempio, la Cappella dei Principi rivela un design innovativo e un piano ambizioso per contrabbandare il Santo Sepolcro da Gerusalemme e metterlo al centro. La Basilica è tanto un museo quanto un luogo di culto, con sculture di Donatello e Michelangelo, le Cappelle Medicee del XV e XVI secolo e la cupola progettata da Filippo Brunelleschi.

Museo Da Vinci

Leonardo da Vinci sosteneva che gli occhi sono lo specchio dell’anima, ma la sua arte e le sue invenzioni forniscono più di una finestra sul suo spirito imprenditoriale e innovativo. I progetti dell’artista hanno introdotto nuovi mondi al di là della tela e hanno persino promosso lo studio dell’universo. Durante un tour del Museo Da Vinci, i visitatori possono sperimentare display interattivi e intraprendere un viaggio nella mente geniale di Da Vinci con vari modelli che dimostrano lo studio della gravità, della meccanica e del design.

Sono anche disponibili audioguide.

Museo Galileo

Situato all’interno di Palazzo Castellani, il Museo Galileo ospita una delle più importanti collezioni scientifiche del mondo ed è un centro di ricerca scientifica per studiosi italiani e internazionali. Una visita al museo rivela una collezione che abbraccia 500 anni di strumenti, invenzioni e mostre – dal periodo rinascimentale al XIX secolo – e include persino il famoso telescopio di Galileo. Tutto, da antichi globi e sfere celesti a microscopi e lenti speciali, può essere trovato nella vasta collezione del museo.

le attrazioni da non perdere a Firenze

Museo Nazionale del Bargello

Ospitato in uno degli edifici più antichi di Firenze, il Palazzo del Bargello, che risale al 1255, le mura del Museo del Bargello sono state testimoni di importanti eventi nel corso della storia civile di Firenze. Questi includono persino le riunioni del Consiglio dei Cento, a cui partecipò lo stesso Dante. I biglietti per il museo nazionale includono un tour delle sue due sale e del cortile, con opere di Donatello (tra cui il primo David in marmo e la successiva scultura in bronzo), pannelli unici di Brunelleschi, capolavori di Michelangelo e Bacco, tesori romani e bizantini e gioielli rinascimentali tutti in mostra.

Giardino di Boboli

Fondato dalla famiglia Medici, il Giardino di Boboli è una sorta di crocevia tra natura, architettura e scienza. Un biglietto combinato per la Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti include l’ingresso al museo all’aperto. Tra un maestoso paesaggio ci sono sculture del XVI secolo, la famosa grotta di Bernardo Buontalenti, giardini di santuari, fontane e architettura esemplare. Attraverso gli ordinati giardini livellati, i visitatori possono fare picnic, rilassarsi e passeggiare lungo i graziosi sentieri.

attrazioni da non perdere a Firenze consigli

Altre attrazioni da non perdere a Firenze

  • Il David di Michelangelo
  • Santa Maria del Fiore (Duomo)
  • Palazzo Vecchio
  • Campanile di Giotto
  • Galleria degli Uffizi
  • Museo Archeologico Nazionale (MAF)
  • Piazza Santa Croce
  • Palazzo Pitti
  • Basilica di Santa Maria Novella
  • Museo Casa di Dante
  • Ponte Vecchio
  • Museo Novecento
  • Mercato Centrale
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori musei di Praga: un viaggio all’insegna dell’arte

Le strade più cool di New York: quali sono e dove trovarle

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media