Le più belle località di mare in Albania: destinazioni imperdibili

Da Palasa a Dhërmi, queste destinazioni albanesi sono davvero imperdibili.

Le più belle località di mare in Albania sono diverse e sono caratterizzate da acque cristalline e scenari straordinari. La costa frastagliata dell’Albania, con villaggi tradizionali incastonati in baie isolate e spiagge dorate lambite da acque turchesi, fu una rivelazione quando i viaggiatori iniziarono a scoprire il Paese all’inizio del secolo.

Da allora le ultime spiagge incontaminate d’Europa sono cambiate quasi del tutto, ma ci sono ancora molti motivi per venire qui ed esplorare questa magnifica costa dove si incontrano i mari Adriatico e Ionio.

Le più belle località di mare in Albania: destinazioni imperdibili

Dhërmi

La spiaggia di Dhërmi è una delle più famose dell’Albania, un’abbagliante striscia di roccia bianca lunga diversi chilometri e lambita da acque blu intenso.

Al di fuori dell’alta stagione è molto tranquilla e, anche se i mesi estivi sono molto affollati, la spiaggia è abbastanza lunga per trovare un posto tranquillo lontano dalla folla anche a metà agosto.

Per gli esploratori, ci sono molte insenature e baie più piccole lungo la spiaggia, tra cui la famosa spiaggia di Drymades, dove si possono trovare eccellenti sistemazioni economiche e alcuni hotel eleganti sulla spiaggia stessa.

Palasa

È la prima spiaggia accessibile della Riviera dopo aver affrontato l’incredibile discesa attraverso lo zigzagante Passo di Llogaraja.

Una strada d’accesso relativamente nuova conduce dalla strada principale alla spiaggia stessa, una splendida distesa di sabbia bianca cosparsa di una manciata di ristoranti locali poco frequentati.

le più belle località di mare in albania quali sono

Ksamil

A sud di Saranda, la capitale non ufficiale della Riviera albanese, e a breve distanza dal confine con la Grecia, Ksamil gode di una posizione eccellente.

Le tre piccole isole della sua baia turchese sono facilmente raggiungibili a nuoto o in barca, e qui c’è sempre meno gente rispetto alla più affollata spiaggia cittadina.

Bunec

Questa piccola e incantevole insenatura viene spesso trascurata dai viaggiatori che si affrettano verso le luci di Saranda, poco più avanti. Bunec è tranquilla e un po’ insolita, con una spiaggia bianca di ciottoli divisa da un fiume che scende dalle montagne sovrastanti.

Himara

La sonnolenta cittadina di Himara è una tappa consolidata del percorso turistico. Nonostante la crescita dell’ultimo decennio, non ha perso il suo fascino, anche se la spiaggia cittadina è ormai affollata in estate. A 4 km a sud della città si trova invece la spiaggia di Llamani, un’ampia spiaggia di pietra bianca circondata da dolci colline e con un’acqua limpida e invitante per nuotare.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come viaggiare gratis in aereo: trucchi e soluzioni a prova di budget

I musei più visitati al mondo: attrazioni culturali da non perdersi

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com