Le location del cult americano “Forrest Gump”

Il cult "Forrest Gump" ha emozionato generazioni diverse, con i racconti innocenti e commuoventi del protagonista. Ma dove si trovano le location reali?

“Forrest Gump” è un cult del 1994 che ha saputo emozionare generazioni, con la dolcezza e la sensibilità per cui si distingue.

Il film racconta 30 anni di storia americana, vista attraverso gli occhi innocenti e un po’ ingenui di Forrest Gump, un giovane ragazzo affetto da problemi mentali e fisici, interpretato da Tom Hanks.

E’ lui stesso, Forrest, che inizia il film raccontando la sua storia su una panchina alla fermata dell’autobus: i disordini razziali in Alabama, Kennedy poco prima dell’assassinio, l’arruolamento nell’esercito, l’amico di colore Bubba, un pescatore di gamberi e la guerra in Vietnam, un appassionante e commuovente racconto.

Le location di “Forrest Gump”

Sono diverse le ambientazioni del film, visto le variegate avventure del protagonista: si passa dalla Georgia, all’Alabama, fino ad arrivare in Vietnam.

Ma quali sono le reali location dove sono state fatte le riprese? Scopriamolo insieme!

La panchina di Forrest Gump

L’iconica panchina da dove Forrest Gump, per tutto il film, racconta delle sue esperienze di vita si trova nel quartiere Chippewa Square a Savannah, in Georgia. Ad oggi la panchina è conservata nel Savannah History Museum.

Savannah, capitale dello stato della Georgia dal 1736 al 1743, è la perfetta combinazione per chi ha interessi culturali, per chi ama armonie architettoniche in un contesto piacevole di giardini curati e parchi ombrosi, che caratterizzano la città di una pacifica e serena atmosfera.

E’ una meta molto ambita, anche per via della sua bella reputazione: infatti è stata inserita fra “i 10 più bei luoghi d’America”, “le 10 città americane da visitare” e “i 25 migliori siti dove vivere e lavorare”. L’hanno inoltre dichiarata “la migliore città del sud.

L’università dell’Alabama

Il talento per la corsa veloce permette a Forrest di entrare all‘università dell’Alabama e fare parte della squadra di football. Ma di che edificio si tratta realmente?

La University of Southern California di Los Angeles è la struttura che interpreta l’università in Alabama e si tratta di una delle più antiche università private della California: venne infatti fondata nel 1880.

Watergate Hotel

L’hotel in questione è quello dove il giovane Forrest soggiorna dopo aver avuto un incontro col presidente Nixon.

La scena del film è connessa con un fatto di cronaca che avvenne nel 1972: nel film Forrest viene svegliato da dei personaggi che si aggirano per il palazzo con delle torce, come alla ricerca di qualcosa. Nella realtà erano i cinque uomini inviati dal Partito Repubblicano che furono scoperti ed arrestati per essere entrati nel quartier generale del Comitato nazionale democratico, che all’epoca occupava l’intero sesto piano dell’edificio in cui si trovava anche il Watergate Hotel.

Lincoln Memorial

E’ il luogo dove il protagonista ritrova la sua amica affezionata Jenny, diventata una pacifista hippy che manifesta contro la guerra in Vietnam.

Il Lincoln Memorial è un monumento costruito in onore di Abraham Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, e sorge a Washington D.C., nel National Mall.

Il complesso è caratterizzato da un ampio e suggestivo viale monumentale di oltre 3 km che parte da questo edificio e termina al Campidoglio, il tutto impreziosito con al centro una grandissima vasca d’acqua e il celebre obelisco.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Namibia: qual è il periodo migliore per visitarla?

Le location del film “The family man”: dove si trovano?

Leggi anche
Contentsads.com