Le strepitose location del film “Harry Potter e i Doni della Morte”

Tra paesaggi emozionanti e naturali e dimore dei personaggi, "Harry Potter e i Doni della Morte" ha delle location molto suggestive, scopriamole!

“Harry Potter e i Doni della Morte” è il settimo e ultimo capitolo della magica saga, ispirata ai film di J.K. Rowling, che ha rubato il cuore a tutto il mondo e che vede protagonista il giovane mago Harry Potter.

In questo capitolo, Harry assieme ai suoi amici di sempre, Hermione e Ron, si metterà in viaggio per scoprire i punti deboli del mago più pericoloso del mondo della magia, nonchè assassino dei suoi genitori, Lord Voldemort.

Le location del film “Harry Potter e i Doni della Morte”

“Harry Potter e i Doni della Morte” è uno dei pochi film della saga ambientato per lo più all’esterno del Castello di Hogwarts: infatti i tre protagonisti sono costretti ad accamparsi in diversi luoghi, per trovare ciò che può sconfiggere Voldemort, tra paesaggi emozionanti e naturali e dimore dei personaggi.

Vediamo quali sono le location utilizzate per riprodurre paesaggi sconfinati e magici!

Forest of Dean

Ci troviamo in Inghilterra, nel Gloucestershire, quando i tre amici si accampano per la prima volta, mentre sono alla ricerca degli Horcrux, il punto debole di Voldemort.

Si tratta di una foresta molto antica: in epoca medievale era una foresta di caccia reale, prima di diventare una fonte di legname per le navi da guerra Tudor della marina.

Invece in epoca vittoriana era un importante sito industriale, con miniere di carbone e tram che punteggiavano il paesaggio.

Malham Cove

La baia di Malham è il punto dove Hemrione e Harry si rifugiano per scappare da Voldemort. Il luogo è davvero molto suggestivo: alta 70 metri e fatta di calcare bianco, si staglia sul tipico cielo nuvoloso dello Yorkshire, in un’atmosfera quasi drammatica.

Hardwick Hall

Questa villa, nella campagna del Derbyshire è oggi visitabile, per la sua bellezza architettonica: venne costruita tra il 1590 e il 1597, in piena epoca elisabettina.

Nel film è la location della famiglia Malfoy nonché nascondiglio principale dei Mangiamorte.

Lavenham

Lavenham è un villaggio del distretto di Babergh, nella contea di Suffolk, Inghilterra. È nota per la sua Guildhall, ovvero la chiesa del XV secolo, e per i caratteristici cottage medievali.

Nel film “interpreta” la dimora dei genitori di Harry Potter, quando in un flashback viene ricostruito il terribile momento in cui Voldemort fa irruzione, uccidendo i genitori del maghetto, senza però riuscire ad eliminare il neonato Harry.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le città più belle dell’Asia, per viaggi da sogno

Tutte le dolci location del film “Wonka”

Leggi anche
Contentsads.com