Alla scoperta di Lucca: luoghi insoliti da visitare

Le antiche mura di Lucca racchiudono una città meravigliosa, una tappa toscana fondamentale per i turisti. Tra le attrazioni e monumenti principali però, si nascondono anche luoghi insoliti e meno conosciuti. Ecco quali.

La bellissima città di Lucca è una delle mete toscane più amate e visitate, grazie al suo incredibile patrimonio storico, artistico e culturale. Le circostanze storiche l’hanno resa infatti una splendida isola fortificata, che conserva all’interno delle sue mura arte, architettura e monumenti di diverse epoche.

Nonostante le sue imponenti mura rinascimentali, Lucca è una città accogliente e ospitale, facilmente visitabile a piedi e in bicicletta. Si tratta dunque della meta perfetta per una gita in famiglia o per un weekend alternativo.

Oltre alle attrazioni principali, però, Lucca offre anche tanti luoghi insoliti tutti da scoprire. Ecco i più interessanti.

I luoghi insoliti da visitare a Lucca: Lucca sotterranea

Un’esperienza da non perdere a Lucca è sicuramente la visita degli storici sotterranei.

Al di sotto delle imponenti mura medievali sono infatti ancora visitabili (gratuitamente) i numerosi e intricati percorsi sotterranei. Grazie al recente restauro e ad un’ottima illuminazione, è possibile intraprendere lunghe passeggiate nella storia tra vicoli e tunnel sotto la città.

Lucca sotterranea

I luoghi insoliti da visitare a Lucca: Il boschetto sulla torre

Quale modo migliore per ammirare una piccola città se non dall’alto?

In particolare, nel medioevo si diceva che Lucca vantasse ben 250 torri, d’ogni forma e dimensione. Oggi però solo due sono visitabili: la Torre Guinigi e la Torre delle Ore. La Torre Guinigi fu voluta dalla ricca e potente famiglia Guinigi, mercanti lucchesi del XV secolo. Essa è alta 45 metri e la sua particolarità sta nel fatto che sulla sommità ha un piccolo giardino in cui, da secoli, crescono bellissimi lecci. Questo piccolo e unico boschetto ad alta quota è nel tempo diventato il simbolo anche visivo della città e meta da non perdere per i turisti.

Torre Guinigi - Lucca

I luoghi insoliti da visitare a Lucca: Il tempietto del Volto Santo

Tra i simboli di Lucca il Volto Santo è uno dei più conosciuti, oggetto di venerazione sin dal Medioevo. Si tratta di un bellissimo crocifisso romanico, ispirato forse all’arte siriaca, che la leggenda vuole scolpito a perfetta riproduzione del volto di Gesù. Il crocefisso è custodito all’interno di un piccolo tempietto del 1400, situato sul lato sinistro della navata centrale del Duomo di San Martino, cuore della città.

Secondo la leggenda, a metà del ‘700 arrivò a Lucca una statua scolpita nel legno da San Nicodemo, colui che depose Cristo nel sepolcro. Nella realizzazione del crocifisso Nicodemo raccontò di avere molte difficoltà a realizzare il volto di Cristo come realmente era. Si dice però che, dopo aver lasciato la sera il crocifisso incompleto e senza volto, Nicodemo si risvegliò il mattino seguente per trovare il volto completato. Da qui nasce dunque il nome di Volto Santo, poiché scolpito da un miracolo.

Tempietto del Volto Santo - Lucca

I luoghi insoliti da visitare a Lucca: Ponte del Diavolo

Tra i luoghi più insoliti di Lucca bisogna ricordare il Ponte della Maddalena, a Borgo Mozzano, meglio conosciuto come il “Ponte del Diavolo”. Questa antica costruzione medievale, poco lontana da Lucca, è legata a un racconto secondo cui fu il diavolo stesso ad ultimare il ponte. Egli chiese però in cambio l’anima del primo che l’avesse attraversato. Secondo la leggenda, il parroco e il capocantiere trovarono tuttavia uno stratagemma per ingannare il demonio, facendo passare per primo un cane.

Ponte del Diavolo - Lucca

I luoghi insoliti da visitare a Lucca: Le mura cinquecentesche

Le mura medievali di Lucca da ormai 5 secoli abbracciano e sorvegliano con discrezione la città. Sebbene possano passare inosservate, sono il monumento più grande di Lucca e uno dei più grandi della Toscana, con un perimetro di 4 chilometri, 30 metri di larghezza e 12 di altezza. Oggi sono un magnifico parco e viale alberato, frequentato in tutte le stagioni da famiglie e visitatori, nonché sede di numerosi eventi e spettacoli.

Parco delle mura - Lucca

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I laghi italiani d’inverno: quali sono i più belli?

Firenze: gli Uffizi e le opere da ammirare

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media