Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Massa Carrara, cosa vedere nella provincia toscana

massa carrara cosa vedere

Massa Carrara, oltre al marmo c'è di più!

Tra i luoghi di maggiore interesse che si possono visitare in Toscana, spicca senza dubbio Massa Carrara. Questa città toscana è nota in tutto il mondo ed è vanto italiano per quanto concerne la produzione del marmo, ma in realtà vi sono tante altre cose che vale la pena vedere. Detto questo, cosa vedere a Massa Carrara?

Massa Carrara cosa vedere

Come detto precedentemente, quando si parla di Massa Carrara, il primo pensiero che tutti sicuramente fanno è che si tratta della città del marmo bianco. Ed effettivamente questo è ancora oggi non soltanto il suo simbolo in generale, ma anche dal punto di vista del sistema economico su cui la città si regge.

Detto questo, il primo luogo che vale la pena visitare è senza dubbio l’Accademia delle Belle Arti, la quale si trova nel Palazzo Ducale, la cui edificazione risale al 16°secolo. In passato è stata una delle residenze più importanti degli appartenenti alla famiglia dei Malaspina.

L’Accademia di Belle Arti è stata fondata sul finire del 1700: per chi ama le date, l’anno di apertura è il 1796, in piena epoca napoleonica.

Ovviamente un viaggio alla scoperta di Massa Carrara non può non includere anche le cave di marmo bianco, che come detto sono uno dei motivi di vanto dell’Itala a livello internazionale.

E’da epoca romana che tutta la zona di Massa Carrara e della provincia è nota per la presenza di questo tipo di materiale, che ha dato modo ad artisti del calibro di Michelangelo di dare vita ad opere che sono entrate nella storia dell’arte e che sono parte integrante della storia dell’umanità.

Risulta molto interessante la possibilità di visitare le cave: nello specifico si possono vedere 3 bacini marmiferi ed il consiglio è ovviamente quello di farlo attraverso una visita guidata, in modo da poter scoprire davvero tutto sulle cave, sulla loro importanza storica ed anche sulla loro insita bellezza. Molto interessante è anche scoprire come oggi viene lavorato questo particolare tipo di marmo.

Altri luoghi a Massa Carrara

Un altro luogo molto importante che vale la pena visitare nel corso di una vacanza in questa splendida realtà toscana è senza dubbio il Duomo di Carrara. Questo importante luogo di culto è noto anche come Cattedrale di Sant’Andrea ed è il simbolo della parte più antica di Massa Carrara.

La sua edificazione risale all’epoca medioevale e da un punto di vista architettonico si caratterizza per uno stile che è un mix tra il gotico ed il romanico.

Il proprio tour alla scoperta della città poterebbe poi proseguire con una rilassante passeggiata sul lungomare di Marina di Carrara. Qui si ha modo di scoprire un altro aspetto molto interessante ed affascinante di questa realtà ed il consiglio è di dedicare il giusto tempo a questa passeggiata, capace di essere decisamente rilassante anche se si dovesse venire qui in vacanza in un periodo diverso da quello estivo.

Infine, vale assolutamente la pena scoprire Piazza Alberica: in origine questa importante piazza era nota per essere la sede del mercato cittadino. Oggi si possono ammirare palazzi decisamente interessanti, che un tempo erano simbolo della borghesia cittadina.

Tra i luoghi assolutamente da vedere vi è la casa in cui nacque Pietro Tacca, uno degli artisti più importanti per quanto concerne il gotico toscano.

Questi sono i luoghi da vedere assolutamente nel corso di un viaggio a Massa Carrara.

© Riproduzione riservata
Leggi anche