Mercato Galleggiante di Bangkok: come arrivare

Come arrivare e cosa vedere presso il famoso mercato galleggiante Bangkok, tappa obbligatoria del viaggio.

Il Damnoen Saduak è il più famoso mercato galleggiante di Bangkok, la capitale della Thailandia, ma come arrivare? Tutte le informazioni per esplorare una delle tappe più imperdibili del viaggio, nel cuore della cultura tailandese.

Mercato Galleggiante di Bangkok: come arrivare

Fare un viaggio in Thailandia significa immergersi nei suoi usi e nei suoi costumi, visitando i luoghi più caratteristici del Paese. Nella capitale, Bagkok, sono tanti i posti più tradizionali e caratteristici da scoprire. Uno dei più importanti e significativi della Thilandia è il Damnoen Saduak. Il distretto di Damnoen Saduak è un distretto situato nella provincia di Ratchaburi, nella Thailandia centrale.

Si tratta di un mercato galleggiante in cui vengono venduti gli alimenti tipici tailandesi e in cui gustare i piatti più tradizionali della capitale.

Ma non solo. Infatti, sono tantissimi i prodotti che si possono trovare e acquistare in questo incredibile mercato sull’acqua.

Il mercato di Damnoen Saduak, infatti, è il classico floating market da attraversare in barca, ricco di bancarelle galleggianti. Pieno di banchi ricchi di spezie, frutta, carne, pesce, artigianato locale e souvenir è una tappa imperdibile. Ogni giorno, in questo distretto, il canale di Damnoen Saduak è attraversato da centinaia di piccole barche a remi o a motore, spesso occupate da turisti provenienti da ogni parte del mondo.

In realtà il mercato galleggiante è costituito da tre mercati: Ton Khem, Hia Kui, Khun Phithak.

Infatti, anche se a prima vista può sembrare di vivere una tipica esperienza thailandese, in realtà si attraversa un mercato rivolto prevalentemente ai turisti, dove i prezzi sono più o meno gli stessi su ogni “barcarella”. Invece, per chi preferisce la calma e vedere Damnoen Saduak con gli occhi di un thailandese, bisogna recarsi al mercato intorno alle sette del mattino.

Damnoen Saduak

Il mercato da Bangkok

Prima di partire per il mercato galleggiante bisogna tenere presente che ci vogliono circa 2 ore di viaggio da Bangkok e che probabilmente conviene alloggiare lì dalla sera prima.

Il mercato si tiene ogni giorno dalle ore 7 alle ore 12.

Per arrivare al mercato si può partire dal terminal Sud degli autobus, il viaggio dura tra una e due ore. Poi, una volta arrivati in zona si trovano facilmente imbarcazioni che portano fino al cuore del mercato.

La raccomandazione è quella di andarci il più presto possibile in modo che il mercato non è troppo saturo. Inoltre, da non dimenticare di portare con la macchina fotografica per scattare delle splendide foto.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pianificare un viaggio in carrozzina

Pista ciclabile della Polonia illuminata dall’energia solare

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.