Merida, Yucatan: turismo e luoghi da non perdere

Un viaggio tra turismo e benessere nella città di Merida, nello stato messicano dello Yucatan.

Negli ultimi anni il mondo del turismo ha riscoperto le meraviglie della città messicana di Merida, nello stato dello Yucatan. Una città splendida, le cui origini risalgono a prima della popolazione dei Maya. Scopriamo, quindi, quali sono i luoghi da non perdere durante un viaggio a Merida.

Merida, Yucatan: turismo

La città di Mérida, capitale dello stato federato dello Yucatan, è una delle città più importanti del Messico. Fondata dallo spagnolo Francisco de Montejo de León, detto El Mozo, il 6 gennaio del 1542, sorge sulle rovine di una località maya chiamata Ichcaansihó.

Ancora oggi sono visibili le tracce della popolazione dei Maya. Infatti, le loro pietre, scolpite dell’antica T’ho, furono usate per costruire i numerosi edifici coloniali spagnoli che costellano il centro della citta.

Advertisements

Queste pietre sono visibili, ad esempio, nei muri della cattedrale principale. Dall’epoca coloniale fino alla metà del XIX secolo, Mérida era una città fortificata, destinata a proteggere gli abitanti della penisola e del Criollo dalle rivolte periodiche degli indigeni Maya. Molte delle antiche porte della città spagnola sopravvivono, ma la moderna Mérida si è espansa ben oltre le mura della città vecchia.

I luoghi storici da visitare sono tanti e raccontano ognuno una parte del passato della città messicana.

Vediamo, quindi, quali sono i punti d’interesse storico e culturale da non perdere durante un viaggio a Mérida.

Catedral de Mérida

La Catedral de Mérida è il luogo di culto principale della città, nonché una delle più antiche cattedrali delle Americhe. La cattedrale fu costruita sul sito delle rovine Maya di T’ho.

All’ingresso principale è facilmente visibile lo stemma sulla facciata. Questo era originariamente progettato per riflettere lo stemma reale spagnolo.

Infatti, nella parte superiore del mantello c’era una rappresentazione della corona reale di Spagna. Dopo l’indipendenza del Messico, lo scudo fu parzialmente distrutto a causa del sentimento anti-spagnolo.

Cattedrale

Dzibilchaltún

Molto interessante è il sito archeologico di Dzibilchaltún che racconta la vita e la storia della cività Maya. La struttura più famosa del luogo è il tempio delle sette bambole, chiamato in questo modo a causa della presenza di effigi scoperte sotto le rovine di un tempio piramidale negli anni cinquanta.

Un sito, inoltre, molto interessante, legato al sole. Infatti, durante l’equinozio di primavera, la luce del sole entra direttamente attraverso una finestra del tempio ed esce dalla parte opposta. Uno spettacolo suggestivo e unico al mondo.

Dzibilchaltún

Palacio Cantón

Ricco e finemente decorato è il Palacio Cantón, il Museo Regionale di Antropologia e Storia dello Yucatan. Oggi il museo è ospitato all’interno delle sale di Palacio Cantón, tra i migliori esempi di architettura neoclassico-manierista, tra i meglio conservati nel centro storico della città.

Palacio Cantón

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isole galleggianti degli Uros sul lago Titicaca: le curiosità

Itinerario Israele e Giordania in 7 giorni: luoghi da non perdere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.