Notizie.it logo

Meteo, le previsioni di domani 21 giugno

Meteo, le previsioni di domani 21 giugno

Il bollettino meteorologico di domani indica nuovi cambiamenti, che porteranno una discrepanza tra Nord e Sud. Ecco di cosa si tratta.

Instabilità in aumento. Secondo quanto riferito dagli esperti dell’Aeronautica militare, gli italiani dovranno aspettarsi un aumento dell’instabilità nel corso della giornata di domani venerdì 21 giugno. Non si tratterà di un cambiamento radicale, ma di un graduale palesarsi di addensamenti nuvolosi carichi di pioggia. I rovesci si concentreranno per la maggior parte sul Norditalia, ma si tratterà per la maggior parte di fenomeni isolati. Alla vigilia dell’inizio ufficiale dell’estate, gli italiani possono stare tranquilli perché si prevede una nuova ondata di caldo intenso.

Meteo, tra caldo e instabilità

I meteorologi si mantengono fermi su quanto indicato nei giorni scorsi. Stando alle ultime previsioni, i cittadini della penisola dovranno aspettarsi una breve e isolata pausa dal caldo, provocata dall’arrivo di nuovi addensamenti nuvolosi. Tuttavia, non bisogna leggere in modo errato la comparsa di piogge e rovesci, in quanto si tratterà di casi per lo più isolati, molto diversi dall’ondata di maltempo che ha colpito lo stivale durante la primavera.

Nella sostanza a fare maggiormente le spese di questa breve pausa sarà il Nord. Infatti, gli abitanti e i turisti delle regioni settentrionali assisteranno a un progressivo peggioramento dell’assetto climatico, con la colonnina di mercurio che si manterrà leggermente al di sotto delle medie stagionali. Più che di freddo, sarebbe corretto parlare di una ventata di fresco, che preparerà i cittadini alla nuova ondata di caldo. Infatti, nel corso della giornata di domenica 23 giugno, i cittadini dovranno fare i conti con un deciso ritorno dell’alta pressione. Gli esperti hanno confermato che al Sud l’influenza dell’anticiclone africano sarà ancora più intensa, con temperature che toccheranno i 40 gradi centigradi.

Le previsioni di domani 21 giugno

Per il momento, al Nord si registra l’avanzata di una nuova perturbazione. Infatti, alle prime luci del mattino i cittadini del Piemonte e della Valle d’Aosta si renderanno conto di come il cielo sia coperto da addensamenti nuvolosi compatti e carichi di pioggia. I rovesci e i temporali non tarderanno ad arrivare.

Nel corso della giornata, le nuvole si sposteranno in direzione della pianura Padana, coprendo gli ultimi territori del Piemonte e avanzando sul territorio della Lombardia. Nel Centro e al Sud invece la situazione si manterrà stabile. Infatti, per la giornata di domani i meteorologi hanno indicato che con molta probabilità l’assetto climatico sarà per lo più sereno e soleggiato. Per chi si trova già in spiaggia, si segnala che i mari della Sardegna e del Tirreno occidentale passeranno da poco mossi a mossi, mentre la calma regnerà sugli altri lidi d’Italia. I viaggiatori in vacanza dovranno prestare ben attenzione alla bandiera fissata dagli addetti alla sicurezza.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Visita a Orlando in ottobreVisita a Orlando in ottobreL’evento principale del mese di ottobre a Orlando, in Florida, è anche una delle celebrazioni più grandi ...