Migliori mete europee da visitare: la classifica

Se stai progettando il tuo prossimo viaggio questo articolo fa per te: vediamo insieme una classifica delle migliori mete europee.

Stai progettando il tuo prossimo viaggio e non sai ancora dove andare? Questo articolo fa per te: vediamo insieme una classifica delle migliori mete europee.

La classifica delle migliori mete europee

Per iniziare, analizziamo una serie di città capitali che devi assolutamente visitare se ancora non l’hai fatto.

Londra

Londra è una grandissima città che offre numerose possibilità e una vastissima gamma di attrazioni. Da una passeggiata romantica a Notting Hill a una a Carnaby per lo shopping, passando da Portobello per il mercatino delle pulci, non avrai da annoiarti. Se sei una persona di cultura potrai visitare il West End Theatre District e godere dei suoi musical, altrimenti scoprire la storia della nazione al British Museum o conoscere siti storici della famiglia reale come Buckhingham Palace.

Non ti piace fare programmi? Gira la città, scopri luoghi emblematici come il Tower of London, Piccadilly Circus, Big Ben e London Eye, e prova ristorante esclusivi, accompagnando il cibo con una pinta di birra in qualche pub tradizionale.

Parigi

Parigi, la famosissima città dell’amore e della tranquillità. Passeggia lungo la Senna e ammira le meraviglie della città, dalla classica Torre Eiffel all’Arco del Trionfo. Goditi un caffè accompagnato dal più buon pain au chocolat della tua vita o assaggia le specialità tipiche francesi.

Se ti piace l’arte Parigi fa al caso tuo: scopri il museo del Louvre, visita la cattedrale di Notre Dame o goditi uno spettacolo al Moulin Rouge. Il 2024 sarà l’anno delle Olimpiadi, per cui Parigi sarà la città dalle mille attrazioni: non perdertele!

Atene

Atene non è la prima città che ti viene in mente se pensi ad una capitale europea, eppure offre numerose attrazioni. Si tratta di una città che offre parchi e strade meravigliosi, una metropolitana sempre rinnovata, nuove superstrade, un aeroporto accessibile e la segnaletica in perfetto inglese, che la rendono facilmente percorribile. Inoltre, ha a sua disposizione numerosi tesori storici come il Tempio di Zeus, l’Acropoli o i tesori del Museo Archeologico Nazionale. Ultimo, ma non per importanza, il cibo: fate un salto anche al Plaka, il quartiere più antico di Atene, caratterizzato da vie acciottolate e da famosi ristoranti di cucina greca.

La Valletta, Malta

Malta è un paese delizioso, che offre una splendida architettura e un paesaggio a dir poco meraviglioso. La sua caratteristica principale sono i colori, una sorprendente pietra color miele che si affaccia sul più profondo blu mediterraneo. In particolare, la Valletta gode del titolo di Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e di un centro storico che merita almeno una visita; inoltre, sarà il punto di partenza per visitare tutto il paese.

Madrid

In questa lista non poteva mancare Madrid, con i suoi bellissimi edifici e il suo stile unico. Non a caso, la prima attività consigliata è un tour architettonico in cui scoprire Puerta del Sol, Palazzo Reale, il parco del Retiro e i tanti musei cittadini, che vi faranno scoprire le radici di questa città. Per gli amanti dello sport non può mancare una visita al Santiago Bernabeu, magari seguita da una bella scorpacciata di paella con un rioja spagnolo!

Reykjavik

La capitale dell’Islanda è sicuramente un’ottima scelta: vulcani, colline, mari e laguna blu, rimarrai incantato dai paesaggi e i colori di questa città. Non mancare, inoltre, all’appuntamento con la sublime chiesa “Hallgrimskirkja” da cui ogni anno vengono presi i fuochi d’artificio più belli d’Europa.

Altre mete europee da non perderti

Batumi

Batumi è una città della Giorgia, che fa del suo punto di forza il mix tra storia e modernità, capace di unire una natura meravigliosa a attrazioni cittadine perfette per la vita di tutti i giorni. Offre infatti spiagge di pregevole fattura, ma anche una vita notturna sempre attiva, che la rende la meta perfetta per un viaggio con gli amici, da concludere all’assaggio delle prelibatezze tipiche di questa regione.

Riga

Riga è la capitale della Lettonia. Si caratterizza per la sua forte modernità e offre prezzi molto più bassi rispetto alla media: come nel caso di Batumi, Riga riesce ad unire storia e modernità, portando attrazioni culturali e naturali, ma anche di intrattenimento e di cucina di alto livello.

Marbella

Marbella è una delle destinazioni più in crescita nell’ultimo periodo, per i suoi paesaggi naturali e il suo clima soleggiato che la rendono una scelta perfetta per i viaggi estivi. E’ una delle migliori destinazioni golfistiche d’Europa e una delle migliori destinazioni per buongustai o amanti dello shopping.

Bellezze Made in Italy

Per concludere, nella classifica delle migliori mete europee da visitare, non possono mancare alcune scelte Made in Italy, meno gettonate, ma sempre in grado di regalare emozioni.

Firenze e Siena

Se vivi in Italia, Firenze e Siena sono due tappe obbligatorie. Firenze è una delle città più belle d’Europa: tra storia e cultura si tratta di un vero e proprio museo a cielo aperto. Dalla Galleria degli Uffizi a Palazzo Vecchio, rimarrai incantato dall’arte e dalla grandezza architettonica di questa città. Ovviamente, non andare via a stomaco vuoto: deliziati con una bella fiorentina e un bicchiere di vino!

La Toscana offre anche Siena, che nei suoi dintorni vanta diversi borghi medievali, paesaggi mozzafiato, edifici storici che hanno molto da dare: passeggiate nella natura e degustazioni di vini, assaporando oli d’oliva e deliziosi prodotti locali.

Isola di Ponza e Sirmione

L’Isola di Ponza si trova al largo delle Coste di Latina e ha delle caratteristiche un po’ “vintage”: strutture semplici, calette, colori e festa. Per godere appieno dell’esperienza è consigliato noleggiare una barca, che ti permetterà di vedere da vicino le spiagge più belle e le straordinarie piscine naturali, contornate dalle caratteristiche Scogliere di Maria Rosa.

Anche Sirmione è una meta che ha tanto da offrire. Si trova sul Lago di Garda in Lombardia e gode di un castello medievale del XII secolo, accompagnato dalle splendide acque del Lago.

Scritto da Redazione Viaggiamo

Lascia un commento

Come raggiungere Paros dall’Italia: consigli e itinerario di viaggio

Dove è stato girato il film “Challengers”? Location da vedere

Leggi anche
Contentsads.com