Notizie.it logo

Quali sono i Paesi più visitati al mondo? La classifica

paesi più visitati al mondo classifica

La classifica dei Paesi più visitati al mondo, con una posizione sorprendente per l'Italia.

Questa classifica ordina i Paesi più visitati al mondo, con una sorprendente posizione ricoperta dall’Italia. Scopriamo, quindi, tutta la Top 10.

Paesi più visitati al mondo: classifica

Tutto il mondo è ricco di bellezze, in ogni dove, ma è interessante sapere dove si concentra il turismo, e quindi, quali sono i paesi più frequentati dai turisti di tutto il mondo.

La classifica stilata si basa sull’ultimo report statistico 2018 fornito dalla World Tour Organization (UNTWO) e, per tale motivo, può essere soggetta a variazioni. Ma partiamo subito con la classifica.

Top 10

Vediamo qual è la Top 10 degli stati più visitati in un anno, secondo il report della UNTWO.

  1. Francia
  2. Spagna
  3. USA
  4. Cina
  5. Italia
  6. Messico
  7. Regno Unito
  8. Turchia
  9. Germania
  10. Thailandia

Non sorprende trovare sul podio la Francia, che in un anno ha registrato 86,9 milioni di arrivi internazionali. La Spagna, invece, al secondo posto, ne ha registrati 81,8 milioni.

Gli USA, al terzo posto, in un anno hanno registrato 76,9 milioni di arrivi, molto superiori ai 60,7 milioni della Cina, che arriva appena sotto il podio.

L’Italia si ferma in quinta posizione, ma con poco scarto rispetto alla Cina, con 58,3 milioni di arrivi internazionali.

I numeri cambiano, poi, dalla sesta posizione, con il Messico che registra 39,3 milioni di arrivi, e il Regno Unito con 37,7 milioni, al settimo posto in classifica.

In ottava e nona posizione troviamo, rispettivamente, Turchia e Germania, con uno scarto piccolissimo, anche rispetto al Regno Unito. Infatti, la prima ha registrato 37,6 milioni di arrivi, mentre la seconda, 37,5.

A concludere la Top 10 troviamo, infine, la Thailandia, con 35,4 milioni di arrivi internazionali in un anno.

parigi centro

Europa

Ancora una volta, dopo ben otto anni, l’Europa si riconferma la regione più visitata al mondo, con una crescita dell’8% rispetto all’anno precedente, con un aumento di 52 milioni di arrivi.

Nell’Europa occidentale, si è registrata una grande ripresa dopo il brusco calo causato dagli attentati degli anni precedenti che hanno scoraggiato il turismo in Francia e in Belgio.

Bar nascosti Firenze

Asia

Un grande risultato è stato registrato in Asia, grazie al potere d’acquisto crescente nel mercati emergenti, ad una maggiore connettività aerea, e ad una maggiore facilità di ottenere il visto.

Tutti questi fattori, infatti, hanno reso possibile l’aumento degli arrivi, soprattutto nel Giappone e nella Cina.

templi buddisti in cina

America

Una crescita lenta ma costante è quella che si registra in America, con un’importante aumento anche nell’America del Sud.

Tuttavia, i forti uragani hanno causato un risultato negativo nei Caraibi, nella Repubblica Dominicana e in Giamaica.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.