Monte Pellegrino, Palermo: un luogo imperdibile

Tutte le informazioni per conoscere il meraviglioso Monte Pellegrino di Palermo.

Durante un viaggio a Palermo, il Monte Pellegrino è una meta imperdibile. Si tratta di un luogo meraviglioso da visitare, con una splendida vista sullo splendido mare siciliano.

Monte Pellegrino, Palermo

Il suggestivo Monte Pellegrino è una delle attrattive principali della città.

Si tratta di un’altura che arriva a oltre 600 metri sopra il livello del mare. Dall’alto si possono ammirare il meraviglioso Golfo di Palermo e persino il Golfo di Mondello. Salire su questa splendida montagna di Palermo è un’esperienza unica ed emozionante, che regala spettacolari panorami sul mare. Il massiccio del Pellegrino domina dall’alto lo splendido capoluogo siciliano. La bellezza del luogo è indescrivibile a parole. Salire sul Monte significa percorrere una delle strade più panoramiche dell’intera nazione.

Lungo le sue pareti rocciose crescono fichi d’india, che rendono il paesaggio estremamente caratteristico. Si tratta di uno dei luoghi più belli della Sicilia. La vista dal Belvedere è degna di un sogno, grazie alla presenza del mare cristallino che si vede dall’alto.

23457190

Come arrivare

Per arrivare presso il Monte Pellegrino la strada è piuttosto semplice. Da Palermo si procede in direzione Porto oppure si imbocca la Via Oreto. Una volta raggiunto lo spettacolare Porto della città basta imboccare Via Francesco Crispi. Ci si trova dunque davanti la Via Monte Pellegrino. Seguendola, si arriva presso la Via Isaac Rabin e si prosegue poi sulla via Pietro Bonanno. Da lì inizia la strada in salita verso il magnifico massiccio.

Flora e fauna

La flora del Monte Pellegrino è estremamente varia. Grazie al clima favorevole si possono trovare palme nane e fichi d’india, che arricchiscono di bellezza il paesaggio. Crescono lungo i pendii della montagna anche il cavolo rupestre e il cappero. Si contano anche diversi agrumeti nel territorio montano, insieme a un’immensa biodiversità, tra specie floreali e bellissimi alberi. Per quanto riguarda la fauna, passeggiare sul monte regala la possibilità di avvistare magnifiche volpi e bellissimi conigli. Numerose specie aviarie scelgono inoltre il massiccio per le loro migrazioni. In particolare, se si ha fortuna si può ammirare il volo del magnifico falco pellegrino.

5252343434

Arrampicata

Salire sul Monte Pellegrino è un’esperienza emozionante, a prescindere dal mezzo utilizzato. Si tratta di un luogo perfetto per fantastiche arrampicate, grazie ai pendii rocciosi. Per approcciarsi a questa esperienza ci si può rivolgere alle compagnie del luogo, che organizzano scalate e arrampicate lungo le pareti del massiccio. In alternativa, se si è esperti si può procedere in autonomia. Scalare la magnifica montagna permette di arrivare presso suggestive grotte, da ammirare durante la salita.

2222523

Il Santuario

Una delle attrattive principali del Monte è costituita dal meraviglioso Santuario di Santa Rosalia. Si tratta di uno splendido edificio che sorge a oltre 400 metri d’altezza, fondato nel 1625. All’entrata si trova un vestibolo a tre arcate, che poggiano su tre bellissime colonne. Il Santuario è scavato nella roccia e conserva un’atmosfera decisamente suggestiva. All’interno è presente una grande quantità di acqua, che sgorga dalle rocce. Anticamente veniva utilizzata per la fonte battesimale del Santuario. Questo luogo di culto rappresenta una meta imperdibile, durante un viaggio a Palermo.

338225

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Santa Maria di Leuca: cosa vedere in un giorno, la guida

Cosa vedere lungo la Costa d’Alabastro: paesaggi e località

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.