Le più belle città della Norvegia

Le più belle città della Norvegia fondono perfettamente il vecchio con il nuovo, ed è questo che rende il paese così sorprendente da visitare.

Terra di una bellezza inimmaginabile, la Norvegia è affascinante da esplorare grazie alle sue città più belle, impressionanti montagne, ai bellissimi fiordi e ai laghi scintillanti.

Norvegia: città più belle

Nascoste tra queste meraviglie naturali, le sue vivaci città offrono una pletora di attrazioni e attività che i visitatori sono sicuri di godere, con i resti di insediamenti vichinghi situati accanto a fantastici musei e bar pieni di vita.

Oslo

La capitale del paese è piena di sorprendenti progetti architettonici che evidenziano l’atmosfera contemporanea del luogo, così come i musei educativi, le interessanti gallerie e le suggestive opere d’arte. Situata vicino al mare, con le montagne che la circondano, Oslo è una delle città più verdi del mondo, grazie alle sue lungimiranti politiche ecologiche – questo la rende piacevole da girare. In effetti, i residenti possono ritrovarsi a sciare, fare trekking nelle foreste o navigare lungo i corsi d’acqua del fiordo di Oslo in pochissimo tempo.

Bergen

Un tempo parte della lega Haneseatic e un tempo capitale della Norvegia, Bergen si trova in una posizione spettacolare e i visitatori ameranno la pletora di cose da vedere. Con sette colline che la circondano e sette fiordi, gli edifici dai colori vivaci della città scendono lungo i pendii fino a raggiungere Bryggen – le fantastiche case di legno nel centro della città che una volta erano usate per il commercio.

Trondheim

Una delle città più pittoresche di tutto il paese, Trondheim è un piacere da percorrere a piedi: colline ricoperte di foreste e corsi d’acqua scintillanti circondano i suoi edifici colorati e il dolce e antico porto. La capitale storica della Norvegia ha una sorprendente cattedrale medievale. C’è un senso di atemporalità nelle sue strade rilassate, mentre le persone vivono tranquillamente la loro vita.

Alesund

Un luogo un po’ bizzarro da visitare, a causa del suo eclettico mix di stili architettonici, la città fu distrutta da un incendio nel 1904. La sua ricostruzione frettolosa spiega il mix di abbellimenti in finto gotico, Art Nouveau e folclore che si trova nelle sue strade.

Stavanger

Luogo dinamico, l’economia di Stavanger è in pieno boom grazie ai vicini giacimenti di petrolio. Per questo motivo, la temuta espansione urbana ha occupato gran parte della periferia della città. A ciò si è accompagnata un’impennata dei prezzi, e ora è uno dei luoghi più cari del paese.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Norvegia: posti da visitare durante un viaggio

Lago di Como: 5 esperienze fuori dal comune

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media