Notizie.it logo

Parigi fuori dagli schemi: che cosa fare in città

Parigi fuori dagli schemi: che cosa fare in città

BRUNCH DELLA DOMENICA
La Bouche B, 6 Rue de la Tacherie 75004
Se vi piacciono gli ambiente intimi e un pò creativi, con menù freschi di stagione che seguono l’umore dello chef, La Bouche B è il vostro posto speciale.
PIC NIC SUL PONTE
A parte il classico angolo erboso del Campo di Marte nei pressi della Torre Eiffel (che i parigini evitano se affollato dai turisti), i luoghi preferiti per un picnic all’aria aperta sono quelli vicino ai corsi d’acqua: in riva la Senna (non è da tutti concedersi un flûte di rosso seduti su un Patrimonio dell’Umanità), sulle sponde del canal Saint Martin e sul Pont des Arts, ponte pedonale che congiunge il Louvre all’Istituto di Francia.
PRANZO AL LAGO
Le Chalet des Illes, Lac Inférieur du Bois de Boulogne
In estate è quasi una mini gita fuori porta, nel senso che non sembra di essere a Parigi.

Il ristorante affaccia sulle sponde del lago inferiore del Bosco di Boulogne, il lago più grande del parco.
A CASA DI EDITH PIAF
Museé Edith Piaf, 5 Rue Crespin du Gast, 75011 Paris
Un luogo intimo che ripercorre la vita e la storia dell’artista attraverso i suoi cimeli. È l’appartamento in cui Edith Piaf viveva quando aveva 18 anni. Dal 2006 è stato trasformato in un piccolo museo tributo. C’è davvero di tutto, i suoi dischi d’oro, quadri e statuette, alcuni pezzi del suo guardaroba personale e anche delle lettere di viaggio scritte a mano. Si trova nell’11° Arrondissement, nel quartiere di Ménilmontant, non lontando dal più noto Cimitere du Père Lachaise dove è stata sepolta, insieme ad altri artisti di fama internazionali tra cui anche Jim Morrison.

Ingresso libero, da lunedì a mercoledì dalle 13 alle 18.APERITIVO CON VISTA
180 Only 22, rue Jean Rey, 75015 Paris
Un bar e ristorante “éphémère”, aperto solo 180 giorni all’anno da gennaio a luglio. Si trova al decimo piano dell albergo Pullman e la vista privilegiata sulla Tour Eiffel è uno dei suoi punti di forza. Lo champagne è il brioso Veuve Clicquot e, all’occorrezza accompagna i piatti preparati dallo Chef Alain Losbar ispirati ai 7 peccati capitali. Aperto tutte le sere, dalle 18 alle 2 di notte.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche