Notizie.it logo

Pasqua 2020 a Parigi: come trascorrere le feste

Pasqua 2020 a Parigi

Pasqua 2020 a Parigi: luoghi da non perdere, tradizioni e idee per trascorrere le feste pasquali.

Scopri come trascorrere la Pasqua 2020 a Parigi tra cultura, tradizione e turismo. Il ponte di Pasqua è il momento migliore per trascorrere qualche giorno alla scoperta di posti nuovi. Infatti, può essere l’occasione perfetta per viaggiare tra le capitali d’Europa, come Parigi.

Pasqua 2020 a Parigi

Non essendo ancora alta stagione, durante il ponte di Pasqua è possibile viaggiare spendendo relativamente poco.

Se stavate aspettando l’occasione giusta per visitare Parigi, è arrivato il momento.

Il periodo pasquale trasforma Parigi, che si colora per l’arrivo della primavera. Infatti, quest’anno, la Pasqua è media, poiché cade domenica 12 aprile.

Ma come festeggiare questa festa a Parigi?

Parigi

Giro dei musei

Una volta che si va a Parigi, non si può non passare qualche ora ai musei del Louvre e d’Orsay.

Questi due musei, ad esempio, sia nel giorno di Pasqua che in quello di Pasquetta rimangono aperti, come tante altre attrazioni.

Tuttavia, poiché i turisti si concentrano a Parigi durante le feste, vi consigliamo di prenotare i biglietti in anticipo online per saltare la fila e non attendere ore all’ingresso.

Passeggiata al parco

Non saranno i giardini inglesi, ma non hanno niente da invidiargli i parchi parigini.

Infatti, sono numerosi i parchi sparsi per la capitale francese e il giorno di Pasqua può essere l’occasione perfetta per rilassarsi lontani dal caos.

Alcuni dei parchi più belli di Parigi sono:

  • Di Bercy
  • Monceau
  • Des Buttes-Chaumont
  • Jardin des Plantes
  • Giardini di Lussemburgo

Poco fuori dal centro di Parigi, inoltre, si trova il Parc Floral de Paris, un giardino botanico pubblico che ospita oltre 3 mila specie di piante.

Si trova nel 12° arrondissement di Parigi.

Giardini di Lussemburgo

Attrazioni

Come abbiamo già detto, durante i giorni di Pasqua le attrazioni rimarranno aperte.

Se desiderate trascorrere una vacanza davvero speciale, approfittatene per visitare la Torre Eiffel, la Reggia di Versailles, e vivere una giornata indimenticabile a Disneyland Paris.

La Reggia di Versailles sarà chiusa il giorno di Pasquetta essendo il giorno di chiusura settimanale, così come le Catacombe di Parigi ed il Museo di Picasso.

Da non perdere, poi, anche il lunedì di Pasquetta, Torre Montparnasse, Espace Dalí e il Centre Pompidou.

Reggia di Versailles

Dove mangiare

Per noi italiani il pranzo di Pasqua è una cosa seria, quindi è importante trovare il posto giusto anche nella capitale francese.

Per trovare il ristorante giusto i luoghi migliori sono: il Quartiere Latino, la zona di Montmartre e Marais.

Infine, a Parigi è “tradizione” festeggiare le feste pasquali con brunch organizzati in tutta la città.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche