Perchè in Finlandia è sempre giorno

Sole di Mezzanotte, uno spettacolo incredibile della Finlandia.

Aurora boreale, Babbo Natale, sole di mezzanotte; inevitabilmente la nostra mente ci ha trasportato in un attimo nello stesso luogo: La Finlandia. Delle terre popolate, la Finlandia è una delle più nordiche. Per diversi mesi all’anno il suolo è ricoperto di neve e i laghi sono ghiacciati.

Innumerevoli sono le ragioni per innamorarsi della Finlandia e del paesaggio che offre, una in particolare, un fenomeno stupefacente ed unico al mondo: in estate la luce diurna dura 24 ore, praticamente tutto il giorno!
Perchè in Finlandia è sempre giorno? In quali parti del paese è visibile? Quanto tempo dura?
Se state pensando di partire per la Finlandia, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Perchè in Finlandia è sempre giorno?

È un fenomeno che ha dell’incredibile, quasi un tocco magico, ma in realtà ha una spiegazione scientifica ben precisa, eccola:
come ben sappiamo, nel nostro emisfero, l’emisfero boreale, il 21 giugno di ogni anno (solstizio d’estate) la durata del giorno è di gran lunga superiore a quella della notte. Nelle zone più settentrionali della Finlandia c’è luce addirittura per tutte le ventiquattro ore.

Perchè il giorno e la notte hanno durata variabile nel corso dell’anno? Se l’asse di rotazione della Terra fosse perpendicolare al piano di rivoluzione, la durata del giorno e la notte sarebbe perfettamente identica in tutto il pianeta e per tutto l’anno solare; ma come ben sappiamo, l’asse di rotazione della Terra non è perpendicolare rispetto al piano, è inclinato; questo cambia le cose.

La porzione buia e quella illuminata del nostro emisfero non sono uguali.

Procedendo dall’equatore verso nord, la durata del giorno è via via superiore rispetto alla durata della notte fino ad arrivare verso l’estremo nord, il circolo polare artico, dove la notte sparisce definitivamente e il giorno trionfa per ventiquattro ore. Nell’emisfero australe succede l’esatto contrario, così che il polo sud sprofonda nel buio più totale per tutte le ventiquatro ore.

Il 21 dicembre, essendo il solstizio d’inverno succede l’esatto opposto e i ruoli si invertono. Il polo nord è senza luce solare per ventiquattro ore e il polo sud gode di luce ininterrotta.

Queste due posizioni sono quelle in cui nel corso dell’anno, la differenza tra il giorno e la notte è massima. Ma nel corso dell’anno la terra si trova anche in due posizioni in cui il giorno e la notte hanno la stessa durata in tutta la Terra, poli compresi, vale a dire l’equinozio di primavera e d’autunno (rispettivamente intorno al 21 marzo e al 21settembre).

Ecco spiegato in soldoni perchè nelle zone più settentrionali della Finlandia, durante l’estate il sole non scende sotto l’orizzonte, mentre nelle zone meridionali il sole tramonta, ma non fa mai veramente notte.

Quando osservare il sole di mezzanotte

La Finlandia è divisa in varie regioni. Il fenomeno del sole di mezzanotte è dovuto alla particolare posizione di una di queste regioni: la Lapponia. La Lapponia è infatti la più nordica delle regioni della Finlandia ed è quanto di più si avvicini al sogno di una terra mitologica.

Di fatto le tre cose menzionate a inizio articolo (l’aurora boreale in più di duecento notti l’anno, il vero Babbo Natale e il sole di mezzanotte) si possono osservare e godere tutte in Lapponia, dando così a questa regione un tocco più vicino al mondo delle favole che alla realtà della routine quotidiana alla quale siamo abituati e dalla quale siamo assorbiti.

Di tutte le persone che vivono in zone illuminate dal sole di mezzanotte, due su tre risiede in Finlandia.

Per quanto tempo si può assistere a questo fenomeno? Approssimativamente per 70 giorni consecutivi.

Certo, la Lapponia offre un posto in prima fila per ammirare il sole di mezzanotte, ma è doveroso precisare che in tutta la Finlandia le notti sono illuminate, anche nelle regioni meridionali del paese.

Poco dopo la mezzanotte il sole scende sotto l’orizzonte, ma ritorna su nel giro di molto poco tempo, regalando un’esperienza unica di tramonto ed alba ravvicinati.

Anche se il sole tramonta, non si può dire che faccia proprio buio; le notti bianche sono infatti una peculiarità di tutta la Finlandia: dalla magica Lapponia alla capitale Helsinki, situata sulla costa meridionale.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mumbai, cosa vedere nella città indiana

Borghi d’Italia: quali vedere in Toscana

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.