Ponte sospeso, Portogallo: il ponte pedonale più lungo al mondo

Tutte le informazioni che servono per conoscere il ponte pedonale sospeso del Portogallo.

In Portogallo si trova il ponte pedonale sospeso più lungo che esista al mondo. Si tratta del suggestivo ponte Arouca 516, che si trova all’interno del territorio del Geoparco di Arouca.

Ponte sospeso, Portogallo

Il ponte sospeso pedonale più lungo al mondo si può ammirare all’interno di una delle più incantevoli aree del territorio portoghese.

Si tratta di una struttura che misura ben 516 metri, realizzata nelle vicinanze della località portoghese di Arouca, che si trova a poca distanza dalla città di Porto. Per attraversare l’intero ponte occorrono circa 10 minuti. Si tratta di un’esperienza da fare assolutamente durante un viaggio in Portogallo, per trascorrere un intenso momento carico di adrenalina e di emozioni. Il progetto del ponte è stato portato avanti dallo studio portoghese Itecons e i lavori per la sua realizzazioni sono durati ben tre anni.

Advertisements

Il ponte verrà inaugurato entro la fine di ottobre 2020 e la traversata sarà possibile pagando biglietto, il cui prezzo resta ancora da stabilire. La splendida visuale che si può ammirare dall’alto permette di godere dello spettacolo dato dalle acque cristalline del fiume Paiva.

ponte portogallo

Il Geoparco e il ponte

La location in cui si trova il ponte è di una bellezza mozzafiato. Si tratta di un punto decisamente panoramico all’interno del Geoparco di Arouca. Dal ponte è possibile ammirare le suggestive cascate di Aguileras e il corso del fiume Paiva. L’altezza massima che si attraversa sulla gola formata dal fiume è di ben 175 metri. Il ponte ha una larghezza di appena un metro e solo una persona alla volta può salirci per percorrerlo.

Le griglie di metallo della struttura permettono di godere di una visuale perfetta sul panorama del Geoparco e di ammirare la vallata sottostante. Il suggestivo camminamento si trova appeso a una lunga serie di cavi in acciaio, che sono ancorati a due enormi torri a V dall’altezza di 35 metri l’una.

Percorrere il ponte

Percorrere l’intera lunghezza del ponte Arouca 516 è un’esperienza che rende indimenticabile un viaggio in Portogallo.

Si tratta di una delle attrazioni turistiche più attese dell’anno, che in vista della sua inaugurazione promette dei momenti ad alto tasso di adrenalina. Salire sul ponte è un’esperienza da fare se non si soffre di vertigini, data la lunghezza della struttura e la sua incredibile altezza sulla gola del fiume. Si tratta di un’occasione ideale per trascorrere dei momenti all’insegna dell’avventura, in una delle location più spettacolari del territorio portoghese. Per salire sul ponte è necessario attendere i dettagli a proposito della data dell’inaugurazione. Entro la fine del mese di ottobre 2020 la struttura dovrebbe aprire al pubblico.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Santuario della Madonna del Sasso sul Lago d’Orta: cosa vedere

Monte San Primo: sentieri panoramici

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media