Porto Cesareo spiagge per cani, ecco dove trovarle

I nostri fedeli compagni a 4 zampe ci stanno sempre accanto, ecco dove portarli per delle divertenti giornate in spiaggia.

Gli amici a 4 zampe, sono amici 365 giorni l’anno, vacanze comprese. Rispetto a quello che accadeva qualche anno fa, difatti, le persone che hanno la fortuna di avere un cane, progettano le proprie vacanze in prospettiva anche della sua presenza, scegliendo la struttura adeguata ad accoglierlo.

Se si avesse l’intenzione di soggiornare nel Salento, è bene quindi sapere anticipatamente dove trovare a Porto Cesareo spiagge per cani.

Porto Cesareo informazioni

Un luogo da sogno, immerso nella macchia mediterranea della costa pugliese, il piccolo comune di Porto Cesareo ogni anno è meta delle vacanze di migliaia di turisti provenienti da ogni parte d’Italia (e non solo), grazie anche alle stupende spiagge che si estendono per molti chilometri, spiagge solitamente molto curate nonostante l’alto numero di vacanzieri.

Tutto il Salento, e Porto Cesareo non è da meno, è ben disposto verso gli amici a 4 zampe, e trovare strutture ricettive che saranno liete di accoglierli, siano queste hotel, case vacanza o villaggi, non è un’impresa ardua. Stesso discorso ovviamente anche per le spiagge, anche se c’è da dire che più la taglia dell’animale è grande, più diventa complessa la situazione.

Scegliere una spiaggia accessibile ai cani, senza imporne la presenza in luoghi non consoni, è una forma di rispetto verso coloro che hanno, o semplicemente paura (emozione giustificabile soprattutto in presenza di animali di grandi dimensioni), o forme di allergia.

Il consiglio è sempre quello di accertarsi preventivamente, presso la struttura o la spiaggia, se l’accesso ai cani è consentito, per evitare di incorrere in spiacevoli situazioni.

Porto Cesareo spiagge per cani

Tra le moltissime e bellissime spiagge che caratterizzano Porto Cesareo ed il suo hinterland, ne troviamo alcune che ben accettano la presenza di animali al seguito. Tra queste, ne vogliamo citare alcune:

  • spiaggia comunale: da segnalare, in questa breve rassegna, sicuramente la spiaggia urbana del paese, una delle più comode e facili da raggiungere e soprattutto ricca di servizi e ben attrezzata.

    Dista solamente 5 minuti, a piedi, dalla Torre Cesarea e relativo porticciolo. Ideale per qualunque tipo di turista, dal giovane alla famiglia con bambini al seguito, ovviamente cani compresi;

  • Torre Chianca: acqua trasparente e sabbia finissima per questa zona presa di mira da moltissimi turisti durante il periodo estivo. Presenti molti stabilimenti balneari ma anche una spiaggia libera molto ben curata. In generale gli animali sono ben tollerati in entrambe le categorie;
  • Punta Prosciutto: una sabbia sofficissima, bianca, unica nel suo genere, con una vegetazione rigogliosa che si alterna a moltissime dune. Questa è la famosa Palude del Conte, nome con cui è conosciuta la spiaggia di Punta Prosciutto, che offre sia accesso alla spiaggia libera, che tramite gli stabilimenti balneari. Gli animali sono ben tollerati seppur la zona nel periodo di alta stagione, sia decisamente affollata. Questa rimane l’unica controindicazione.

Oltre alle già citate spiagge, anche altre zone sono meritevoli di essere visitate e dove i cani potrebbero essere ben accetti, come ad esempio Porto Selvaggio, nel vicino Comune di Nardò, Sant’Isidoro e la spiaggia di “Santa Maria al Bagno”. A differenza delle prime però, molto vicine tra di loro, e facilmente raggiungibili a piedi o con gli autobus, queste presuppongono l’utilizzo di un mezzo proprio per raggiungerle.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sofia Bulgaria, cosa vedere nella Capitale?

Tour del Messico 20 giorni: l’itinerario completo

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.