Pre-Saint-Didier in autunno: cosa fare e cosa vedere

Attrazioni e luoghi da scoprire a Pre-Saint-Didier in autunno, il luogo ideale per una vacanza rilassante in Valle d'Aosta.

In autunno torna la voglia di godersi una vacanza in montagna, e una delle destinazioni migliori da scoprire è Pre-Saint-Didier. La piccola località montana, infatti, offre soggiorni di benessere in una cornice spettacolare della Valle d’Aosta. Vediamo, quindi, cosa fare e i luoghi da scoprire in questo speciale angolo valdostano.

Pre-Saint-Didier in autunno

Finite le vacanze estive le temperature ricominciano ad abbassarsi e si inizia a sognare un viaggio in montagna, per rilassarsi in caldi rifugi con vista sulle Alpi.

Tra le località ideali per godersi una vera vacanza all’insegna del benessere, quella di Pré-Saint-Didier è davvero speciale. Infatti, il piccolo comune della Valle d’Aosta, famoso per le sue terme, offre soggiorni da sogno in uno scenario incredibile.

Il caratteristico paese montano si trova nella Valdigne, l’alta valle della Dora Baltea. Il suo territorio si estende ai piedi dell’orrido di Verney ed è attraversato dal torrente Dora di Verney, all’imboccatura del vallone di La Thuile. Il posto ideale, quindi, per fare splendide passeggiate nel paesaggio incontaminato della regione.

Vediamo, quindi, quali sono le attrazioni e le attività da poter fare durante la stagione autunnale a Pré-Saint-Didier.

QC Terme

La perla della località di Pre-Saint-Didier sono le sue terme, perciò un soggiorno o una giornata presso le QC Terme sono imperdibili.

Le terme, situate in un paradiso incastonato tra le montagne, regala un’esperienza indimenticabile tra relax e paesaggi incredibili. Il luogo ideale per scrollarsi di dosso lo stress quotidiano e godersi il qui ed ora nel morbido calore delle acque e dolci idromassaggi.

QC Terme

Orrido di Pre Saint-Didier

Un punto panoramico davvero suggestivo è l’Orrido di Pre Saint-Didier, la passerella da cui ammirare l’intero panorama a 360°.

Il sentiero dell’Orrido è situato sulla sinistra orografia della Dora Verney. Si tratta di una semplice passeggiata che permette agli escursionisti di immergersi nella natura, a contatto con la flora e la fauna delle nostre montagne. Un itinerario facile, turistico, adatto a tutti di appena un chilometro, con un dislivello di 180 metri.

La si può raggiungere sia dalla valle da Pré-Saint-Didier che dal monte dal Parco Avventura.

Orrido di Pre Saint-Didier

Parco Avventura Mont Blanc

Per chi vuole cogliere l’occasione della vacanza anche per divertirsi, una tappa consigliata è il Parco Avventura Mont Blanc. Si tratta di un percorso ludico sportivo costruito in uno splendido bosco di pini adulti alti anche più di 20 metri, con splendida vista sulla catena del Monte Bianco.

Il Parco è costituito da numerosi percorsi di varia difficoltà, per tutte le età. Ogni percorso è costituito da piattaforme sospese a varie altezze che utilizzano come supporto le risorse naturali del bosco. Le piattaforme sono collegate fra loro da ponti nepalesi, tirolesi, scale flottanti, tronchi instabili, liane e reti. Tutte le strutture, realizzate con cavi d’acciaio, permettono di muoversi da un albero all’altro in assoluta sicurezza, grazie al supporto di un equipaggiamento specifico.

Parco Avventura Mont Blanc

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trekking tra Sassolungo e Sassopiatto: l’escursione

Collalto Sabino, Rieti: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.