Quali sono itinerari turistici della Catalogna

0

Se siete rimasti rapiti dalla Spagna ma non avete mai visitato la regione della Catalogna, quest’estate sarebbe bello scoprire anche ciò che vi manca della penisola Iberica.

La Catalogna è spesso definita come un’area a sè, una zona che si pone al limite tra la cultura spagnola e quella francese, creando un mix interessante di cultura e costumi locali. Qui è presente una varietà impressionante di attività, dall’architettura impressionante di Barcellona alla feste della Costa Brava, dal parco naturale di Aigüestortes al complesso archeologico di Tarraco.
Booking.com
Le località più conosciute sono: Barcellona, Girona, Lleida e Trragona, ma un itinerario completo deve toccare anche la montagna di Montserrat, il Parc Natural del Montseny e Figueres (dove si trova il museo di Dalì).

Inoltre se volete prendervi una pausa dalla cultura, non potete non frequentare la Costa Brava e i suoi locali notturni, se dovete scegliere, la Ibizia della terraferma è Lloret de Mar.



Scritto da Giulia Mosca
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali attività fare sull’Isola di Réunion

Astice alla catalana, piatto tipico della Catalogna

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormireZante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • ZagatZagat
  • YelpYelp
  • 
    Loading...
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.