Quando andare in Islanda

Quando andare in Islanda è una domanda comune tra coloro che decidono di avventurarsi in questi luoghi. Il miglior periodo per andare in Islanda sono i mesi più caldi, quindi giugno, luglio e agosto, soprattutto per chi la visita per la prima volta.

L’estate in Islanda è molto piacevole e il sole appare, un fenomeno naturale chiamato come il sole di mezzanotte. Avrai la possibilità di vedere la pioggia durante il mese di giugno e il tempo in Islanda è mite fino ad agosto. Verso la metà di settembre, quasi tutte le attività che si svolgono in estate saranno chiuse fino a maggio dell’anno successivo.

La parte più fredda dell’anno è anche quando i prezzi dei voli scendono drasticamente e i locali tagliano i prezzi più della metà.

Il periodo ideale è febbraio o marzo quando le ore di luce sono migliori.

Se decidi di andare in Islanda nel mese di inverno, tieniti pronto per le alte temperature e per soli 3-4 giorni di luce, dettele notti polari. L’Islanda ha molto da offrire in inverno, dalle notti di Revkjavik sino alla vista dell’aurora boreale e molto altro da fare sulla neve.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La stagione della birra a Monaco

Com’è il tempo in Islanda

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • 
    Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.