Samos spiagge, le più belle da vedere

Samos: spiagge e aree verdi, in un luogo ancora ricco di luoghi poco turistici.

Tra le località che fanno della Grecia un luogo tutto da scoprire e meta turistica di prim’ordine, vi è sicuramente l’isola di Samos, che ormai da molti anni è una delle località più gettonate dai turisti di tutto il mondo.

Quest’isola è situata nella parte est del Mar Egeo e il suo punto di forza sono senza dubbio le sue bellissime spiagge, ce ne sono davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze. Ma quali sono le spiagge che rendono Samos un luogo così imperdibile?

Samos spiagge, le più belle

Quando si parla delle spiagge che rendono Samos una località imperdibile per qualsiasi viaggiatore, il pensiero corre inizialmente alla spiaggia di Tsambou, la quale è ubicata nella parte nord dell’isola.

Questa spiaggia si caratterizza principalmente per il fatto di essere fatta da ciottoli e per delle magnifiche acque che la lambiscono e che sono perfette per fare dello snorkeling. Arrivare alla spiaggia non è semplicissimo, visto che bisogna avventurarsi su un percorso in mezzo alla natura che non è semplicissimo: tuttavia la fatica vale la vista che poi si potrà avere una volta arrivati.

Un tour alla scoperta delle più belle spiagge di Samos potrebbe continuare con quella di Potami, la quale è ubicata nei pressi del famoso monastero di Agios Ioannis.

Questa spiaggia si caratterizza per il fatto di essere perfetta per tutti coloro che cercano un contatto diretto con la natura incontaminata e per una forma assolutamente fuori dal comune, visto che a guardarla bene risulta avere tutte le fattezze del numero 3.

Inoltre, per chi ama particolarmente le attrazioni di tipo naturale, vale la pena segnalare la presenza delle cascate naturali di Potami, che sono senza dubbio uno dei fiori all’occhiello dell’isola da un punto di vista naturalistico.

Samos spiagge da non perdere

Proseguendo nella scoperta delle spiagge più belle di Samos, non si può non citare anche quella di Lemomakia: questa spiaggia si trova in una baia non facilmente raggiungibile, nella zona nord dell’isola.

Questa spiaggia è un insieme armonioso di ciottoli e di sabbia e nonostante sia decisamente piccola, estendendosi per soli 400 metri, risulta essere una delle più amate dagli abitanti dell’isola. Questo suo successo dipende senza dubbio anche dall’ambiente circostante, definibile sicuramente come esotico, il quale contribuisce ad aumentarne la bellezza.

Quando si parla delle spiagge che hanno fatto e continuano a fare la fortuna di Samos, bisogna ricordarsi giustamente anche di quella di Psili Ammos, che si trova nella zona sud-est di questa realtà ellenica.

Il suo nome, in una traduzione letterale, sta a significare “sabbia fine” ed è proprio questa la caratteristica principale di questa spiaggia, la quale si presenta come perfetta per quanti vogliono una vacanza in famiglia all’insegna della tranquillità e del relax. Uno dei suoi punti di forza è senza dubbio il fatto che qui il mare non è molto profondo e quindi risulta perfetto anche per chi è in vacanza con i figli piccoli che sono alle prime armi con il nuoto.

Molto belle sono le scogliere che fungono letteralmente da protezione dalla baia, specie nelle giornate particolarmente ventose. Inoltre, un altro aspetto da sottolineare, è il fatto che questa spiaggia si trova a solo 1 km dalla Turchia, il che significa che spesso le coste turche sono visibili anche ad occhio nudo.

Samos ha davvero così tante spiagge che meritano di essere viste, che risulta impossibile citarle tutte. Tra le tante meritano una menzione anche quelle di Kilma, Posidonio e Kerveli, le quali sono accomunate da 2 aspetti, ovvero quello di essere molto grandi e quello di non essere ancora oggi meta del turismo di massa.

Questo ultimo aspetto le rende perfette per quei viaggiatori che vogliono una vacanza all’insegna della tranquillità. Inoltre, tutte e 3 le spiagge sono caratterizzate da dintorni dove a dominare è una vegetazione che senza ombra di dubbio contribuisce ad aumentarne la bellezza.

Ci sarebbero altre spiagge da menzionare, ma queste sono senza dubbio le più belle di Samos, quelle che vale davvero la pena scoprire nel corso di una vacanza su questa isola greca: ora non resta che decidere da quale delle tante iniziare.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spiagge Alghero, dove andare senza auto

Calgary, clima e cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.