Alla scoperta di Pienza città ideale del Rinascimento

1

0

Nella Val d’Orcia, a sud della Toscana, sorge Pienza; un piccolo borgo tutto da scoprire. Qui tutto sembra aver conservato un’atmosfera antica, e la vista dalle colline della campagna è assolutamente imperdibile. Oltre al paesaggio mozzafiato, la cittadina è conosciuta per essere un esempio mirabile della cultura rinascimentale, se ne parla infatti come: la città “ideale” del Rinascimento. Autore di questa perla fu lumanista Enea Silvio Piccolomini, il futuro Papa Pio II, che grazie alla sua ricchezza trasformò un piccolo villaggio nella sua città ideale che doveva incarnare i principi e la filosofia del Rinascimento italiano.

Il progetto vero e proprio fu realizzato dall’architetto Bernardo detto il Rossellino, sotto la guida di un’altra grande personalità dell’epoca come Leon Battista Alberti. Oggi l’idea di Piccolomini si respira ancora quando si ammira la Cattedrale, il Palazzo Piccolomini, il Comune, e la splendida piazza centrale: Piazza Pio II. Proprio a Palazzo Piccolomini, Franco Zeffirelli ha deciso di ambientare la sua versione di Romeo e Giulietta, a testimonianza dell’atmosfera storica che si respira in questa città.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • winelandsWinelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...
Piquadro Brief Ventiquattrore RFID 42 cm scomparto Laptop nero
299 €
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora