Le Sea Islands degli Stati Uniti: dove si trovano e cosa vedere

Dove si trovano le Sea Island degli Stati Uniti, quali sono le loro particolarità e cosa vedere.

A costellare le coste sud-est degli Stati Uniti vi sono le cosiddette isole a barriera, le Sea Islands. Queste piccole isolette sono suddivise in tre differenti contee e presentano un paesaggio naturale davvero unico. Scopriamo, quindi, quali sono le più famose e le attrazioni più interessanti.

Sea Islands degli Stati Uniti

Lungo le coste statunitensi bagnate dall’Oceano Atlantico si estende una catena di isolette frastagliate, anche note come Sea Islands. Si tratta di oltre cento isole che si alternano tra le foci dei fiumi Santee e St. Johns.

Le isolette fanno parte di tre diverse contee: quella del Carolina del Sud, della Georgia e della Florida.

La più grande di queste è la Johns Island della Carolina del Sud.

Advertisements

Queste isole non rappresentano soltanto un tratto caratteristico della costa degli USA ma anche un pezzo di storia.

Infatti, insediate da culture indigene nel corso di migliaia di anni, le isole furono puntate dai coloni spagnoli come siti per la fondazione di missioni coloniali.

Carolina del Sud

Le isole appartenenti alla Carolina del Sud sono ben 35, suddivise tra le contee di Charleston, Colleton e Beaufort.

Su alcune di queste isole vi sono stati costruiti, a partire dal XX secolo, resort di lusso e alberghi.

Quest’opera rese le isole delle vere attrazioni turistiche.

Una delle isolette più caratteristiche è l’Isola di Sant’Elena, rinomata per il suo carattere rurale Lowcountry. Inoltre è considerato un importante centro della cultura e della lingua afroamericana dei Gullah.

isola usa

Georgia

Le isole “a barriera” appartenenti allo Stato della Georgia sono circa 24, e di queste fanno parte le Isole d’Oro della Georgia: Jekyll Island, Piccola isola di St. Simons, Isola di St. Simons e Sea Island.

Queste quattro isole sono caratterizzate da splendide spiagge naturale, vaste paludi, foreste marittime e siti d’interesse storico. La particolarità di questo ambiente ha reso l’isola una importante destinazione turistica per le famiglie e per gli amanti della natura.

Infatti, queste isole vivono proprio di turismo, contando ogni anno milioni di visitatori.

Georgia

Florida

Le Isole del Mare che appartengono allo Stato della Florida si suddividono a loro volta tra le contee di Nassau e di Duval. In totale sono solamente tre.

Quelle di Big Talbot Island e Little Talbot Island appartengono alla contea di Duval mentre l’Isola Amelia a quella di Nassau.

L’isola Amelia è la più meridionale delle Sea Islands sulla costa atlantica della Florida. Il suo nome deriva dalla principessa Amelia, figlia di Giorgio II di Gran Bretagna. Tuttavia, l’isola passò di mano per più di otto volte.

Ogni anno l’isola ospita numerosi eventi di importanza nazionale.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tradizione del miracolo di San Gennaro: storia e curiosità

Costa Firenze: gli itinerari del 2021

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media