Notizie.it logo

Viaggiare on the road, dove andare negli Stati Uniti

on the road stati uniti

Stati Uniti on the road, il sogno prende forma!

Da sempre il sogno di chiunque, gli Stati Uniti danno la possibilità a chi può permetterselo di visitarlo in svariate maniere e tra le più gettonate spicca quella on the road. Un viaggio attraverso le strade americane, le sconfinate praterie, gli immensi deserti, il sole bollente americano e tutto ciò che porta a realizzare un grande sogno.

On the road Stati Uniti

Route 66

Gli Stati Uniti on the road non possono che cominciare dalla Route 66, la più famosa strada americana che ha visto passare migliaia di viaggiatori che hanno scelto di attraversarla, in moto, in macchina o altro mezzo.

Simbolo indiscusso della storia americana, attraversa ben otto stati come Illinois, Arizona, Kansas, Nuovo Messico, California, Missouri, Texas e Oklahoma. Un meraviglioso viaggio tra deserti, praterie, scenari naturalistici stupefacenti, temperature infernali e tanto altro che nonostante ciò rendono quest’avventura adrenalinica e indimenticabile.

California Arizona

Tra i più gettonati itinerari on the road negli Stati Uniti, c’è quello California Arizona, un classico intramontabile con partenza da Los Angeles proseguendo per gran parte dell’Arizona.

Prima tappa è Las Vegas attraverso il deserto californiano per una breve sosta a Death Valley e poi dritto verso la meta.

Da Las Vegas, direzione verso il Grand Canyon ma prima sosta alla Grande Diga e Lake Mead. Si procede per Kayenta, piccola cittadina indiana con l’accesso alla più grande riserva indiana d’America.

Il resto del viaggio prosegue per Gallup, Sedona, Phoenix, San Diego e tutte le restanti località di mare come Long Beach e Laguna Beach fino rientrare a Los Angeles e ammirarla finalmente in tutta la sua bellezza.

Florida on the road

Il prossimo itinerario on the road attraversa in pochi giorni la Florida in tutta la sua incantevole bellezza. Spiagge paradisiache, locali e boutique alla moda, parchi divertimento famosi in tutto il mondo e tanto altro.

Un percorso quindi adatto alle famiglie che vogliono far vivere ai propri figli un’avventura indimenticabile.

Tutto ha inizio da Panama City con le sue riserve naturali di cui alcune ancora selvagge, fino ad arrivare ad una delle città più conosciute al mondo ossia Orlando, nota per il suo parco Disneyworld, tappa obbligatoria di almeno un giorno o forse anche più.

Si parte per la volta di Miami Beach, la città più lussuosa degli Stati Uniti. Spiagge, mare e atmosfera colorata sono le priorità di questa tappa. Poco distante da Miami si può raggiungere l’Everglades National Park e l’arcipelgao delle Keys che proietta le sue acque nel Golfo del Messico.

Yellowstone Los Angeles

Un altro on the road attraverso gli Stati Uniti è quello che fa innamorare a tutti i costi di questo paese così memorabile.

Si tratta del’itinerario che va da Yellowstone fino a Los Angeles, percorribile in tutta serenità in auto.

Si arriva a Montana e si prende una macchina per dare inizio a questa bella avventura. La prima tappa è verso una delle opere naturali più belle al mondo ossia Yellowstone National Park, il parco simbolo degli Stati Uniti dove sarà possibile anche trascorrere la notte e procedere il mattino seguente per un altro gioiello americano, il Grand Teton National Park con la sua natura selvaggia e incontaminata e i suoi paesaggi naturali favolosi.

Direzione sud per Salt Lake City nello Utah, una graziosa cittadina montana da visitare assolutamente. Si procede per lo Utah fino ad arrivare al Bryce Canyon National Park ad ammirare il famoso tramonto sul parco che regala uno scenario dal forte impatto visivo.

Il viaggio continua nella natura incontaminata dello Zion National Park e poi ritorno a Las Vegas per divertirsi.

Il percorso si conclude con la visita verso il Joshua National Park, il parco con gli alberi di Joshua Tree e l’arrivo a Los Angeles e la sua costa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche